Salvati 39 bambini destinati al racket della pedofilia in un camper – il Patriota Q colpisce ancora

di Shadow Ranger |

Salvati 39 bambini destinati al racket della pedofilia in un camper – il Patriota Q colpisce ancora Bufale.net

Sta girando in queste settimane un Tweet, un messaggio Facebook, a volte un articolo di blog sempre identico

How is finding 39 missing children in a double wide trailer here in Georgia NOT the biggest news story in America?

Domanda: quando Salvati 39 bambini destinati al racket della pedofilia in un camper non è una notizia?

Quando non è mai accaduta, ovviamente.

Partiamo dalle origini.

Salvati 39 bambini destinati al racket della pedofilia in un camper – cosa è accaduto davvero

Andiamo a chiedere a Michelle Mark, giornalista per l’Insider.

Che ci spiega come in Georgia, in una operazione durata due settimane e non in un camper immatricolato come mezzo pesante, la polizia federale Americana ha deciso di compiere un’operazione assai commendevole.

Quella che cinematograficamente abbiamo imparato a conoscere come la riapertura dei Cold Case.

Avete presente l’inizio tipico dell’episodio di X-Files, quello con Fox Moulder che trova un fascicolo irrisolto da anni, prende per sfinimento la povera Dana Scully e tutti e due assieme vanno a catturare qualche mostro alieno veramente orrendo?

"Dai Scully, il Patriota Q ci porta a vedere il Mostro Pizza all'Ananas che succhia l'Adrenocromo dagli infanti..."
“Dai Scully, il Patriota Q ci porta a vedere il Mostro Pizza all’Ananas che succhia l’Adrenocromo dagli infanti…”

La polizia locale ha sostanzialmente “riaperto” 39 casi diversissimi tra loro, diluiti in due anni e bisognosi di una risoluzione, impegnando ingenti risorse per riuscire nell’obiettivo.

E ce l’hanno fatta.

Cercando in Georgia, Florida, Michigan, South Carolina, Tennessee, Oklahoma, e Kentucky sono stati chiusi col ritrovamento di 39 ragazzini.

Alcuni di essi legati allo sfruttamento della pedopornografia, alcuni no, nessun caso legato ad un altro.

I casi indicati erano tutti casi di rischio, contenente una pletora di situazioni che andavano dal rapimento alla condizione sociale disastrata fino ai disturbi mentali.

Le due settimane di operazioni conseguono a mesi di preparazione. Mesi.

Come si è arrivati al Patriota Q?

L’Ombra di QAnon si è estesa anche al contrasto alla Pedofilia… ma non nel modo che pensate.

È fatto risaputo che i QAnon si sono impossessati mediaticamente, rendendolo difficile e ostacolandolo, del contrasto alla pedopornografia.

Sostanzialmente il Patriota Q, che ricordiamo deve la sua fama e fortuna (da personaggio inventato) all’aver scoperto le pizzerie sataniche dove i Poteri Forti mangiano pizze Ananas e Bambini farcite di Adrenocromo è passato all’equivalente del magico trucco del Guardalà.

Avete presente nei Simpsons, quando l’incompetente Commissario Winchester scompare per un intero episodio mentre Bart e Lisa scoprono le trame del Signor Burns e di Telespalla Bob per poi riapparire dal nulla al momento dell’arresto prendendosi tutti i meriti?

Ancora una volta, il Patriota Q e i suoi fedeli QAnon hanno risolto il caso
Ancora una volta, il Patriota Q e i suoi fedeli QAnon hanno risolto il caso

Ogni volta che in America si cerca di aprire un dibattito sulla Pedofilia, arrivano i QAnon sbracciandosi e urlando, spergiurando che il Patriota Q, lo stesso che una volta ha salvato migliaia di bambini talpa dalle fogne di New York ma purtroppo il Coccodrillo Bianco dei Poteri Forti gli ha mangiato la macchina fotografica e non può provarlo, in realtà ha fatto tutto da solo, ma i Poteri Forti hanno dato il merito alla Polizia così da nascondere il segreto delle Pizze Sataniche.

Sostanzialmente, in attesa del Magico Giorno del Declas, momento in cui il Patriota Q ostentando grande umanità si metterà alla testa di un esercito paramilitare segreto per massacrare di botte i Poteri Forti, Tom Hanks, Katy Perry, Soros, tutti i Democratici e tutti i Giornalisti e Debunker del pianeta costringendoli a scegliere tra una morte dolorosa per sua mano o il suicidio, egli si tiene riccamente impegnato.

Il nostro collaboratore Uomo Veramente Cattivo che aspetta il Patriota Q scaldando le pizzette...
Il nostro collaboratore Uomo Veramente Cattivo che aspetta il Patriota Q scaldando le pizzette…

Nella sua agenda fitta il Patriota Q è diventato infatti farmacista, organizzatore di eventi, costituzionalista, aspirante Pontefice, pluribannato moderatore di gruppi Buongiornissimo&Caffè su Facebook, persecutore di Tom Hanks e omicida di Soros, organizzatore di Lockdown e, occasionalmente, ritorna alle sue radici cercando di salvare i bambini talpa destinati alle pizze pedosataniche.

Certo, lo fa trafugando i meriti alla polizia locale, inventando frescacce che levati che rendono più difficile il lavoro a tutti, ma lo fa.

Le preoccupazioni al riguardo

Come anticipato, il fatto che il Patriota Q ormai sia diventato una specie di incrocio tra il partenopeo Prezzemolino in ogni minestra pronto a saltare fuori per attribuirsi ogni evento e trasfigurarlo in qualcosa di grottesco e assurdo, unito agli atti di violenza fisica e verbale di cui i suoi seguaci si sono dimostrati capaci sta destando enormi preoccupazioni nelle forze dell’ordine americane.

Sostanzialmente, l’accanito presenzialismo con tendenza alle bufale di QAnon rende sempre più difficile, se non a tratti impossibile, alle forze dell’ordine lavorare col metodo necessario.

Del resto, come fai a concentrarti sul contrasto alla pedofilia se devi scansare e sottoporre a fact checking le bufale più assurde ed evitare che qualcuno entri armato in una pizzeria a fare una strage perché gli hanno detto che servono pizze Ananas e bambino?

E come fai a parlare seriamente di un tema importante come il contrasto alla pedofilia con orde di veri e propri cultisti pagani che hanno deciso a tavolino che Pedofilo è chiunque non voglia bene al Patriota Q e non voglia aiutarlo nel Declas?

Di Drop in Drop, i pizzini virtuali con cui il Patriota Q comunica ai suoi seguaci, si scende in un tunnel di millanteria e disagio in cui l’immaginario Patriota Q si attribuisce ogni merito dell’umanità, usandolo come grimaldello per aizzare i follower alla violenza.

E così ancora una volta il Patriota Q si inventa di aver salvato i Bambini Talpa dai Poteri Forti. Con una semplice pu**anata ci ha insegnato che Internet è un posto Meraviglioso, e che nelle pizze ci va l’Ananas e non l’Adrenocromo. Sei sempre il solito, Patriota Q…

Se il nostro servizio ti piace sostienici su PATREON o con una donazione PAYPAL.

Latest News