L’immigrato: “Virus, ammazza Salvini e la sua gente”

di Bufale.net Team |

L’immigrato: “Virus, ammazza Salvini e la sua gente” Bufale.net

Sulla pagina Facebook di Alessandro Morelli della Lega è stato pubblicato un video-meme che mostra un ragazzo di colore invocare la morte di tutti i bianchi razzisti, di Salvini e della sua gente.

 

“Corona, se vuoi uccidere i bianchi, anzi gli italiani, per piacere: lascia quelli bravi, cioè quelli che non sono razzisti perché sono come noi. Lasciali stare in pace. Però ammazza tutti quanti quei razzisti di me**a, cioè Salvini e la sua gente. Sì, perché non meritano di vivere. Ammazza tutti gli ignoranti e i razzisti di me**a”.

I nostri segnalatori suppongono che si tratti di un doppiaggio in quanto il filmato si presenta in scarsissima qualità e non è possibile seguire il labiale. Abbiamo scaricato il video e lo abbiamo riprodotto sul player VLC, e aggiustando il sincrono (con i tasti jk) abbiamo constatato che il video è autentico, dunque non si tratta di un doppiaggio.

Il video è un frammento di un altro video più lungo, postato sulla pagina Facebook What’s in the world il 10 marzo. La versione presente nella sua pagina originale è di migliore qualità e possiamo constatare che non si tratti di un doppiaggio: il ragazzo pronuncia esattamente quelle parole.

 

Nei primi secondi il ragazzo intona la canzone di Bello Figo per poi fare battute, pur ammettendo che l’argomento sia tutt’altro che divertente: “Lo so che non è una cosa da ridere, però… che stai combinando Corona, amico mio? C’hai paura di noi neri, e in questi giorni ho visto bianchi che vogliono diventare neri, perché si chiedono come mai il Coronavirus non prenda mai i neri. Pure le malattie hanno paura di noi. Se volete diventare neri contattatemi”. Nella parte successiva troviamo la sequenza postata da Alessandro Morelli.

È ben chiaro l’intento goliardico del video, ma certe parole nascono anche per essere fraintese e dunque scatenare l’indignazione, e per questo Alessandro Morelli ha tagliato intenzionalmente il video e lo ha riproposto come una minaccia di un “immigrato” nei confronti di Salvini e di tutti i suoi elettori, razzisti compresi.

Il video è dunque autentico. Il ragazzo, pur nello scherzo, dice veramente: “Virus, ammazza Salvini e la sua gente” e questo rende il video virale nonché oggetto di attacchi razzisti e odio.

Se il nostro servizio ti piace sostienici su PATREON o con una donazione PAYPAL.

Latest News