Sondaggi ed exit poll sul referendum 2020 con vittorie nette del “sì” o “no”: chiariamoci bene

di Redazione Bufale |

Referendum 2020
Sondaggi ed exit poll sul referendum 2020 con vittorie nette del “sì” o “no”: chiariamoci bene Bufale.net

Ci state segnalando in questi minuti la diffusione in rete di alcune immagini riguardanti sondaggi ed exit poll inerenti il referendum 2020, concepito per il taglio dei parlamentari. Alla luce di quanto ci è pervenuto in redazione, dunque, riteniamo necessario portare alla vostra attenzione alcuni concetti che in realtà abbiamo espresso in parte nella giornata di ieri. Questo, nel tentativo di limitare le influenze non corrette verso un’eventuale preferenza nei confronti del “sì”, o in alternativa del “no”.

Chiarimenti su tutti i sondaggi ed exit poll riguardanti il referendum 2020 con vittorie del “sì” o “no”

Come ribadito sabato pomeriggio, bisogna tener presente che i sondaggi sul referendum 2020 pensato per chiedervi un’opinione a proposito del taglio dei parlamentari siano stati vietati per legge. Alla luce di queste disposizioni, qualsiasi contenuto del genere sarà fake, in quanto gli istituti autorevoli ed autorizzati non hanno potuto agire con gli elettori, a differenza di quanto avvenuto ad esempio con le elezioni regionali attualmente in corso. Concetto importante questo, in quanto il verdetto dei sondaggi politici potrebbero indurre gli elettori ad agire di impulso.

Un discorso simile può essere fatto con gli exit poll. Le urne, a proposito del referendum 2020, si chiuderanno domani 21 settembre alle 15. Solo a quel punto avremo le prime indagini statistiche possibili, con le successive proiezioni. Informazione, questa, da tener presente soprattutto domenica sera, quando ci sarà la momentanea chiusura dei seggi. In quell’intervallo di tempo, infatti, potrebbero prendere piede meme e post creati per condizionare le intenzioni di voto ci coloro che ancora non si sono recati alle urne.

Ricapitolando, sondaggi politici assolutamente vietati per il referendum 2020 riguardante il taglio dei parlamentari, oltre al fatto che i primi exit poll possibili si avranno solo dalle 14.55 di domani 21 settembre, al momento della chiusura dei seggi. Diffidate dei contenuti che stanno prendendo piede sui social, al di là del dato sull’affluenza (di poco superiore al 12% poco dopo le 12 di domenica 20 settembre).

Se il nostro servizio ti piace sostienici su PATREON o con una donazione PAYPAL.

Latest News