Quando e a che ora parla Conte con il nuovo discorso: chiarimenti sul DPCM oggi 15 novembre

di Redazione Bufale |

Parla Conte
Quando e a che ora parla Conte con il nuovo discorso: chiarimenti sul DPCM oggi 15 novembre Bufale.net

In tanti anche oggi 15 novembre si chiedono quando e a che ora parla Conte. Come avvenuto qualche settimana fa, infatti, si dà per scontato che il Presidente del Consiglio debba tenere un nuovo discorso alla nazione, magari in vista di un ulteriore DPCM relativo alla seconda ondata di contagi Covid. In realtà, le domande che circolano sui social potrebbero avere una risposta molto chiara e semplice, considerando quanto è stato stabilito ad inizio mese dopo un delicato confronto con le varie Regioni.

Chiariamoci su quando e che ora parla Conte con il nuovo discorso

La situazione è lineare e lo sarà con ogni probabilità fino alla prima settimana di dicembre. Qualora vi stiate chiedendo quando e che ora parla Conte, rivolgendosi agli italiani con nuovo ed atteso discorso, bisogna far presente che al 99% non avremo interventi pubblici da parte del Premier oggi 15 novembre. Il motivo? Fondamentalmente, non ci sono novità rilevanti da annunciare agli italiani sul fronte Covid, considerando che per altre tre settimane (almeno), l’Italia resterà divisa in tre zone.

Gli unici cambiamenti, in questa fase, saranno determinati esclusivamente dallo spostamento di alcune regioni da una zona all’altra, come del resto è stato ufficializzato di recente con aree del Paese passate addirittura da zona gialla ad arancione. In sostanza, ci saranno modifiche e relativi annunci solo su base locale, rendendo del tutto inutile un nuovo discorso da parte del Premier. Insomma, al più le singole Regioni potranno annunciare nuove norme per le popolazioni locali.

Ecco perché, ad oggi 15 novembre, non ha senso chiedersi quando e a che ora parla Conte. Ci siamo informati con alcune nostre fonti, le quali confermano che al momento non ci siano i presupposti per un ulteriore discorso del Presidente del Consiglio. Fondamentale, pertanto, rispettare le disposizioni della propria zona di riferimento. Solo così potrà iniziare a calare la curva dei contagi Covid.

Se il nostro servizio ti piace sostienici su PATREON o con una donazione PAYPAL.

Latest News