Prese le due bestie islamiche nordafricane che hanno ucciso il Carabiniere: foto segnaletiche fake

di Redazione Bufale |

Sta circolando in questi minuti la bufala che ci parla delle due presunte bestie islamiche nordafricane che avrebbero ucciso un carabiniere italiano questa notte a Roma, ma i fatti di cronaca ci dicono l’esatto opposto. Stanno circolando i volti dei due uomini, con tanto di foto segnaletiche, e già questo dovrebbe bastare per farci capire che siamo al cospetto di una fake news. In realtà, come abbiamo riportato sul nostro sito, i due fermati e principali sospettati di quanto avvenuto nella notte sono americani e la loro situazione giudiziaria appare molto complicata.

Al dì là di tutto, va precisato che la foto in circolazione in questi minuti tramite una pagina social molto popolare tra coloro che seguono il mondo delle Forze dell’Ordine sia del tutto decontestualizzata rispetto ai recentissimi fatti di cronaca. Insomma, si alimenta ancora disinformazione su questioni molto delicati, probabilmente per farne un uso politico. Inevitabile ricollegarsi alle questioni degli immigrati, considerando anche il tenore di alcuni post pubblicati su Facebook da importanti personaggi politici.

Resta il fatto che le che le bestie islamiche, così come trapela dai loro volti e dai loro nomi, in questo caso sia del tutto estranee ai fatti. Nulla nega che siano in qualche modo coinvolti in altre vicende giudiziarie, ma considerate che qualora fosse stata autentica la notizia del loro arresto per l’assassinio del carabiniere, non sarebbero mai apparse immagini simili sui social.

Insomma, fate sempre attenzione a quello che ricondividete su Facebook, considerando quanto sia diventata virale l’immagine delle due presunte bestie islamiche, mentre la realtà dei fatti ci dice che ad essere stati fermati in serata siano stati due americani.

Se il nostro servizio ti piace sostienici su PATREON o con una donazione PAYPAL.

Latest News