PayPal: “Gentile cliente, abbiamo tentato di contattarti per farti conoscere e aggiornare in sospeso il tuo conto”

di Luca Mastinu |

Un messaggio con miasmi di phishing attribuito a PayPal ci viene segnalato da un nostro lettore. Un SMS ci avvisa che l’azienda ha provato a contattarci in più occasioni per “conoscere e aggiornare” il nostro conto:

È bene notare subito due dettagli: il primo è l’italiano stentato dell’espressione “farti conoscere e aggiornare in sospeso il tuo conto”, il secondo è l’indirizzo indicato nel messaggio. Quest’ultimo non corrisponde all’indirizzo del servizio PayPal, in quanto riporta l’estensione “.it” mentre il sito ufficiale ha estensione “.com”.

Parliamo con assoluta certezza di truffa, quindi, perché un messaggio attribuito a PayPal contenente una descrizione scritta in un italiano maldestro e soprattutto con un link sospetto in allegato ha tutti i contorni di un tentativo di phishing ai nostri danni. In questo caso è bene non cliccare alcun link e cestinare il messaggio. Qualsiasi messaggio che interessa il vostro denaro potrebbe essere pericoloso, specialmente se contiene dei link. PayPal è totalmente estranea a questo modo di contattare il cliente.

Latest News