NOTIZIA VERA Varese, razzismo al supermercato: cliente insulta il cassiere di colore

di Luca Mastinu |

NOTIZIA VERA Varese, razzismo al supermercato: cliente insulta il cassiere di colore Bufale.net

Repubblica riporta un episodio di razzismo avvenuto a Varese. Un cassiere di colore, alle 12 di giovedì 11 ottobre, è stato offeso e insultato da una cliente quarantenne che si rifiutava di farsi servire da lui.

L’episodio è avvenuto in un supermercato della catena Carrefour, in via Corridoni, alle 12:30 di giovedì 11 ottobre. Una signora di 40 anni aveva notato che Emanuel stava alla cassa, in un orario in cui gli altri colleghi si trovavano in pausa pranzo. «Non voglio essere servita da un negro, non mi va proprio», aveva detto. Era dunque tornata tra le corsie per evitare di interagire con il cassiere 28enne. In quel momento, però, Emanuel era l’unico del personale a lavorare alle casse, dunque i clienti potevano pagare il conto esclusivamente a lui.

La signora aveva rinunciato al suo turno e aveva abbandonato la spesa, per presentarsi poi più tardi con un carrello carico di altri articoli. In quel momento aveva aperto un’altra cassa con una commessa italiana, e la signora le aveva chiesto di farle il conto complessivo. La collega di Emanuel le aveva risposto: «Se non le va bene il mio collega, allora non le andrò bene nemmeno io». Da quel momento la situazione era degenerata. La signora aveva preso ad insultare Emanuel e a pretendere di essere servita da italiani, e i due colleghi avevano deciso di chiamare i Carabinieri. La signora aveva reagito lanciando sulla cassa alcune lattine di birra e il pesce acquistato, per poi uscire in tutta fretta.

La signora non era nuova a questo genere di episodi. Emanuel racconta, infatti, che altre volte si era dimostrata insofferente nei suoi riguardi. Il ragazzo, originario del Ghana e commesso del Carrefour da circa 8 anni, ha ricevuto la solidarietà dell’azienda, dei clienti e del sindaco di Varese Davide Galimberti. L’azienda ha sporto denuncia il 12 ottobre contro la signora e ha consegnato ai Carabinieri i filmati della sorveglianza del supermarket.

Varese News ne ha riportato un frammento in un video con alcune dichiarazioni del ragazzo.

 

 

Se il nostro servizio ti piace sostienici su PATREON o con una donazione PAYPAL.

Latest News