Medici sospesi, chiude rete terapie domiciliari Ippocrateorg

di Bufale.net Team |

Medici sospesi, chiude rete terapie domiciliari Ippocrateorg Bufale.net

Il SuperGreen Pass tra le tante attività regolate e moderate ha colpito una vittima collaterale: i gruppi di “terapie domiciliari” come Ippocrateorg.

È una catena di eventi che si sussegue per un semplice rapporto di causa ed effetto: se entra in vigore il Super Green Pass i controlli vengono rafforzati, e anche i medici senza terza dose si trovano sospesi. Se i medici contrari alla vaccinazione si ritrovano sospesi, non possono agire. Se non possono agire, ogni attività che prevede la loro presenza è di fatto paralizzata.

Sono stati sospesi perché «non si sono vaccinati e perché – attacca il fondatore Mauro Rango – hanno curato più di 60mila persone a casa, lasciate sole, con Tachipirina e vigile attesa, che non avevano nessun altro a cui rivolgersi se non a uno dei nostri medici per telefono».

Riferisce il Messaggero, nonostante, come abbiamo visto, in realtà i protocolli ministeriali non parlano esattamente di “tachipirina e vigile attesa”.

Sempre il fondatore ha deciso però di provare a rendere il blocco non un addio ma un arrivederci: la nuova deadline è per il 31 Dicembre.

Sostanzialmente Ippocrateorg si concede un mese di tempo per trovare nuovi medici iscritti all’Ordine pronti a proseguire le loro attività.

Cosa accadrà nel prosieguo, lo vedremo.

Se il nostro servizio ti piace sostienici su PATREON o con una donazione PAYPAL.

ATTENZIONE - L'articolo verrà successivamente completato con un FACT-CHECKING COMPLETO, ma per ora presenta un TAG PROVVISORIO con le informazioni fino ad ora raccolte per bloccare la viralità di eventuali bufale. La metodologia è spiegata nella seguente sezione: https://www.bufale.net/fact-checking-prearticoli

Latest News