Entra in vigore il Super Green Pass dal sei dicembre: maggiori aperture per i vaccinati

di Bufale.net Team |

Entra in vigore il Super Green Pass dal sei dicembre: maggiori aperture per i vaccinati Bufale.net

Entra in vigore il Super Green Pass dal sei dicembre, e con esso una serie di limitazioni per i novax, speculari alle aperture per i vaccinati.

Dal sei dicembre al 15 gennaio, anche in zona bianca, il Green Pass per i vaccinati passa da 12 mesi a nove, secondo le attuali indicazioni della scienza.

Obbligo di Super Green Pass

In compenso diventa necessario per la maggior parte delle attività per cui bastava il tampone, in una forta più blanda del metodo “2G” austriaco.

Il Super Green Pass sarà necessario per spettacoli, eventi sportivi, bar e ristoranti al chiuso, feste e discoteche, nonché cerimonie pubbliche in zona bianca e gialla.

Novità rispetto al passato ai novax sarà inibito pernottare in albergo: all’accesso gli sarà richiesta l’esibizione del certificato vaccinale, ancorché base, cosa che in passato non accadeva.

Il Green Pass normale, quindi da tampone, servirà unicamente per lavoro, pernottamento in albergo, spogliatoi per l’attività sportiva, trasporto ferroviario regionale, alta velocità e trasporto pubblico locale.

Va da sè che il novax “vacanziero”, sic stantibus rebus, si ritroverà nell’imbarazzante situazione di poter raggiungere la destinazione di elezione e pernottare con un Green Pass da tampone ma passare le vacanze ritanato in albergo o vagando per le strade accedendo alla sola ristorazione all’aperto, stante le evidenti limitazioni.

Limitazioni senza limite di data, se non la situazione pandemica, in gialla e arancione. Salvo aggravamenti pandemici, le restrizioni dovrebbero essere rilassate dal 15 gennaio in poi.

Altri obblighi e la Zona Rossa

Le mascherine restano obbligatorie al chiuso: all’aperto l’obbligo scatterà dalla zona gialla.

La zona rossa si conferma la soglia di limite estremo, dove tutto ha fallito. Pertanto in quel caso ci saranno chiusure che coinvolgeranno sia non vaccinati che vaccinati.

Fino alla zona arancione però le limitazioni non si applicheranno ai detentori di Super Green Pass.

Ulteriore novità riguarda l’estensione dell’obbligo vaccinale a insegnanti e forze dell’ordine, nonché l’obbligo di terza dose per personale sanitario e delle RSA. Entrambi a decorrere dal 15 dicembre.

Nessun Green pass o obbligo di vaccino per i bambini, come sottolineato da Sileri.

 

 

Se il nostro servizio ti piace sostienici su PATREON o con una donazione PAYPAL.

ATTENZIONE - L'articolo verrà successivamente completato con un FACT-CHECKING COMPLETO, ma per ora presenta un TAG PROVVISORIO con le informazioni fino ad ora raccolte per bloccare la viralità di eventuali bufale. La metodologia è spiegata nella seguente sezione: https://www.bufale.net/fact-checking-prearticoli

Latest News