La Regione Lombardia istituisce il numero di emergenza coronavirus

di Shadow Ranger |

La Regione Lombardia istituisce il numero di emergenza coronavirus Bufale.net

Ci segnalano i nostri contatti una notizia assai utile, ancorché vediamo dalle segnalazioni sovente oggetto di fraintendimenti. Anche se la semplicità del comunicato non dovrebbe.

Quando si legge la Regione Lombardia istituisce il numero di emergenza coronavirus il tutto va preso in senso letterale.

Esiste un numero verde valido per la Lombardia. Non per il resto di Italia, che continua ad avere il numero verde 1500 per informazioni.

L’Ordinanza

Ci ricordano infatti i giornali che:

i 60 Sindaci dei Comuni lodigiani, convinti che il senso di responsabilità sia determinante per gestire l’emergenza, rivolgono ai cittadini le seguenti raccomandazioni:

– per i residenti dei 10 Comuni oggetto dell’ordinanza emanata del Ministero della Salute, attenersi rigorosamente alle disposizioni contenute nella stessa;

– per i residenti di tutti gli altri Comuni del territorio provinciale, attenersi alle norme di prevenzione consigliate dal Ministero della Salute ed evitare, nei limiti del possibile, di frequentare luoghi affollati e di partecipare a manifestazioni ed eventi pubblici;

– per tutti, fare riferimento esclusivamente ai canali di informazione istituzionali (Ministeri, Regione, Provincia, Comuni) per ricevere informazioni corrette sulla situazione sanitaria; per chiunque riscontri sintomi influenzali e respiratori, non recarsi in ospedale, ma contattare il numero unico di emergenza Lombardia per il Coronavirus 800 894545.

Per il resto di Italia?

Continuano a valere tutte le precauzioni già diramate dal Ministero della Salute. In più, si ricorda l’esistenza del numero verde 1500 cui chiedere ogni informazione del caso senza fidarsi di allarmistiche catene di S. Antonio e simili.

Coloro che, palesando sintomi tipici del Coronavirus, ritengono di essere entrati in contatto con pazienti a rischio o non possono escludere questo potranno contattare i numeri di emergenza.

Il numero verde 800 894545 andrebbe lasciato libero per le emergenze in Regione Lombardia, ad oggi la più colpita dal COVID19 in quanto luogo di contagio del probabile focolaio zero e centro della quarantena principale.

Se il nostro servizio ti piace sostienici su PATREON o con una donazione PAYPAL.

Latest News