La leggenda di Putin che rilascia 500 leoni in Russia nelle strade per il Coronavirus e i 5 anni di galera

di Redazione Bufale |

Leoni in Russia
La leggenda di Putin che rilascia 500 leoni in Russia nelle strade per il Coronavirus e i 5 anni di galera Bufale.net

Ormai Putin ha le sembianze di una figura mitologica qui in Italia, dopo l’annuncio non confermato (aspettiamo ancora per darvela come bufala al 100%) dei 5 anni di galera per coloro che non rispettano la quarantena ed il presunto arrivo di 500 leoni in Russia. Tutte misure utopistiche che il leader politico avrebbe adottato nel Paese per limitare la diffusione del Coronavirus, ovviamente in antitesi con le politiche adottate in Italia che vengono considerate soprattutto dai sovranisti troppo morbide.

Surreale la storia dei 500 leoni in Russia nelle strade per il Coronavirus

Una delle bufale più buffe e incredibili di queste settimane riguarda senza ombra di dubbio la storia dei 500 leoni in Russia lasciati liberi di circolare nelle strade del Paese. Un invito a dir poco persuasivo per obbligare tutti a rispettare la quarantena. Grazie a scelte di questo tipo, infatti, un’ondata di analfabeti funzionali si sta convincendo che l’unico per contrastare la propagazione del Coronavirus sia appunto quella di seguire le scelte estreme di Putin. Già al centro di una bufala la scorsa settimana.

Per quanto vogliate sforzarvi nella ricerca su Google, non troverete tracce in rete in merito ad un provvedimento di questo tipo da parte di Putin. Niente misura estrema in stile “Conte deve fare come lui”. Niente da fare per 500 leoni in Russia pronti a girare indisturbati per le strade di Mosca, San Pietroburgo e tutte le altre realtà con minore densità di popolazione. Probabilmente anche un secolo fa un’eventuale misura di questo tipo sarebbe stata etichettata come “eccessiva”. E questo dovrebbe invitare molti italiani a riflettere. Non è un caso che ci siano tracce in rete dello scatto da luglio 2019.

Putin e i 5 anni di galera per chi viola la quarantena

Allo stesso tempo, fatichiamo a trovare riscontri sulla notizia che prevede 5 anni di galera per tutti coloro che decideranno di violare la quarantena dettata dal Coronavirus. Unica notizia in linea con questa voce risale a qualche settimana fa, con uno scherzo finito male da quelle parti. Resta certa, invece, la fake news sui 500 leoni in Russia.

Se il nostro servizio ti piace sostienici su PATREON o con una donazione PAYPAL.

Latest News