PUTIN – Se l’Italia uscisse dall’Europa troverebbe nella Russia un fedele alleato

di Shadow Ranger |

PUTIN – Se l’Italia uscisse dall’Europa troverebbe nella Russia un fedele alleato Bufale.net

In questi tempi di crisi, la fascinazione del Sovranista da tastiera per PUTIN (rigorosamente nel tutto maiuscolo del Napalm51 sovrano), l’essere metà Sovranità, metà uomo e tutto cavalcatore di animali bizzarri non ha confini.

Foto di repertorio di Putin che cavalca una Scia Chimica
Foto di repertorio di Putin che cavalca una Scia Chimica

Abbiamo già assistito al curioso tentativo in salsa sovrano-tastierista di dichiarare, e qui non stiamo scherzando, che la pandemia di COVID19 è stata creata da Trump per distrarre la maschia potenza di PUTIN (sic!!) e poter continuare a far parte della NATO senza essere per questo trafitto dal suo sguardo acuto e indagatore.

Ed in uno strano mondo in cui c’è che si aggrappa alla sovranità per concederla come vezzosa cavalcatura al Dio Imperatore Putin, ecco che persino la funzione Accadde Oggi di Facebook diventa un pericolo.

In diretta dal 2015: se l’Italia uscisse dall’Europa troverebbe nella Russia un fedele alleato

Un pericolo perché in diretta dal lontano 2015 ci riporta la bizzarra dichiarazione per cui se l’Italia uscisse dall’Europa troverebbe nella Russia un fedele alleato.

Giornalettismo descrisse la cosa a suo tempo: un bizzarro miscuglio di scene da una conferenza in cui Putin accusava Ankara di rapporti poco chiari con Daesh (accuse rigettate dalla Turchia) e professioni di amore tra Putin e il popolo Italiano da sbattere su tutte le pagine Facebook “allineate”, puntando sul fatto che il pubblico capace di credere in una simile bufala raramente ha la voglia e il livello socioculturale adatto a cercarsi la conferenza in russo e tradurla

“L’Italia non deve temere l’Europa e non ha bisogno di inginocchiarsi” è quanto dichiarato da Vladimir Putin durante la conferenza stampa di questa mattina. “Se decidesse di uscire dall’Europa non rimarrebbe sola. La Russia sarebbe disposta ad accoglierla a braccia aperte” ha poi continuato all’interno del suo discorso. Secondo quanto dichiarato infatti il Cremlino vedrebbe l’Italia sotto scacco dell’Europa e avvertirebbe una “dipendenza” forzata nei confronti dell’Unione Europa. “L’Italia vive in un clima di sudditanza invisibile imposto da un Governo troppo mite, potenzialmente rappresenta la terza potenza mondiale grazie alle sue riserve auree ma nella realtà dei fatti è l’ultima ruota del carro. Se gli Italiani aprissero gli occhi il Paese potrebbe risollevarsi economicamente in meno di un anno”.

Mi direte voi a casa:

“Ma ci avete anche dato il link del Corriere: all’epoca e adesso i condivisori non potevano controllare lì?”

Ma noi vi risponderemo che il complottista da tastiera, fanboy di Putin il Beastmaster, il Ride-on King non crede all’informazione ufficiale

Vi giuriamo non ce lo siamo inventati. Lo pubblicano davvero...
Vi giuriamo non ce lo siamo inventati. Lo pubblicano davvero…

Non ha bisogno di verificare un video, neppure di imparare il russo: se su Facebook legge che Putin arriverà a cavallo di un bizzarro animale per rendere l’Italia Sovrana annettendola al suo mistico impero di ragazzette fantasy infiocchettate, bizzarre creature e sconfinati deserti, lui vi crederà.

E se lo sbufali nel 2015, nel 2020 vedrà un invito di Facebook a ricondividere le sue passate condivisioni e lo farà, dimenticando di essere stato smentito in passato.

Vieppiù che, naturalmente, ci tocca precisare che il vero Putin non sa assolutamente niente di tutto questo, e probabilmente non cavalca strani animali presi da Final Fantasy al fianco di improbabili lolite.

Ma non ditelo ai nostri amici condivisori.

Se il nostro servizio ti piace sostienici su PATREON o con una donazione PAYPAL.

Latest News