Fermento e diffida per Quarto Grado sul caso Denise Pipitone: Abbate nel mirino di Piera Maggio

di Redazione Bufale |

Quarto Grado
Fermento e diffida per Quarto Grado sul caso Denise Pipitone: Abbate nel mirino di Piera Maggio Bufale.net

Ci sono aggiornamenti importanti a proposito di Quarto Grado e del modo in cui negli ultimi tempi è stato trattato il caso di Denise Pipitone. Dopo le polemiche delle scorse settimane, che come abbiamo osservato hanno riacceso le luci dei riflettori su questa vicenda, bisogna prendere atto del fatto che Piera Maggio stia vivendo con grande angoscia questa situazione. Soprattutto alla luce delle ultime parole che sono state spese su di lei da Abbate all’interno di una trasmissione che fa molto discutere.

Perché Piera Maggio ha diffidato Quarto Grado sul caso Denise Pipitone

In questo particolare contesto, in tanti si stanno chiedendo perché Piera Maggio sia arrivata a diffidare Quarto Grado sul caso Denise Pipitone, minacciando tra le altre cose una querela qualora la vicenda della bambina scomparsa dovesse essere trattata anche nel corso delle prossime puntate. La spiegazione, in effetti, è arrivata poco fa dalla diretta interessata, attraverso un post che è stato pubblicato all’interno del suo profilo Facebook.

Come evidenziato dalla diretta interessata, la diffida che potrebbe portare alla querela per Quarto Grado nasce da quelle che sono state ritenute “frasi offensive” nei suoi confronti. Piera Maggio ritiene che siano state rilasciate delle dichiarazioni sulla sua persona con veemenza inopportuna e senza contegno. A tal proposito, è stato indicato senza mezzi termini il nome di Carmelo Abbate, ma anche il fatto che non ci sarebbe stata alcuna presa di distanza da parte di Nuzzi.

Dunque, salvo sorprese dell’ultimo minuto, nelle prossime settimane non ci saranno aggiornamenti sul caso Denise Pipitone attraverso la trasmissione tv Quarto Grado, a meno che non ci sia un riavvicinamento tra le parti. E magari un passo indietro. Scenario altamente improbabile in questo momento, considerando le rispettive prese di posizione di Carmelo Abbate e Piera Maggio in seguito alle recenti puntate della nota trasmissione.

Se il nostro servizio ti piace sostienici su PATREON o con una donazione PAYPAL.

Latest News