Evitabile moda TikTok nel dare cibo piccante al cane: problemi e rischi per la loro salute

di Redazione Bufale |

cane
Evitabile moda TikTok nel dare cibo piccante al cane: problemi e rischi per la loro salute Bufale.net

Di mode su TikTok ne abbiamo viste tante in questi mesi, ma per l’ennesima volta il social network in questione pare essere quello nel quale gli utenti riescano a dare il peggio di loro stessi, come ci viene testimoniato oggi 8 marzo con la storia del cibo piccante dato al cane. Sulla carta un gioco, in modo da osservare le loro reazioni e farsi due risate, così da creare un contenuto virale. Va detto che al momento il fenomeno non risulti diffuso su larga scala, ma prima di creare problemi alla loro salute, sarebbe opportuno conoscere due o tre cose.

Dare cibo piccante ai cani può generare problemi di salute

In particolare, all’interno di TikTok si possono effettivamente visualizzare brevi video in cui padroni meritevoli di TSO decidono di dare del cibo piccante al proprio cane. Non si tratta del classico scherzo ad un’animale, sfruttando il fatto che gli amici a quattro zampe abbiano tendenzialmente e teoricamente capacità cognitive inferiori rispetto all’uomo (nel caso di questi padroni, qualche dubbio in merito sovviene), in quanto qui si mette a rischio la loro salute.

Siamo ben oltre, dunque, alcune fake news che vi abbiamo riportato tempo fa in merito al contagio Covid per alcuni cani. Se da un lato TikTok ci conferma che il trend inizia ad essere pericolosamente diffuso, per quanto non ancora ai livelli dei una moda virale, allo stesso tempo ci sono i primi casi da evidenziare. Basti pensare al cane che di recente è finito in clinica con una pancreatite, a quanto pare dovuta proprio all’assunzione ripetuta di assaggi.

Anche gli esperti di settore affermano che si tratti di esperimenti da evitare nel modo più assoluto, in quanto ciascun cane potrebbe reagire in modo diverso dopo aver assunto cibo piccante. E nei casi più gravi, anche tra quelli TikTok, di divertente ci sarà ben poco.

Se il nostro servizio ti piace sostienici su PATREON o con una donazione PAYPAL.

Latest News