“Ragazzi sono la vera Denise Pipitone”: su Instagram gli effetti negativi di questa storia

di Redazione Bufale |

Denise Pipitone
“Ragazzi sono la vera Denise Pipitone”: su Instagram gli effetti negativi di questa storia Bufale.net

Prosegue su Instagram la storia dello sciacallaggio mediatico sulla vicenda di Denise Pipitone. Vicenda che non si arresta ed addirittura nella serata di ieri è stato realizzato un profilo fake della ragazza scomparsa nel lontano 2004 a Mazara del Vallo. Proprio in concomitanza con la puntata di “Chi l’ha visto?”, in cui è stato evidenziato come il gruppo sanguigno di Olesya Rostova non sia quello della piccola Denise, ecco che qualcuno ha avuto l’idea assurda di creare un profilo Instagram con il nome Denise Pipitone Official.

La storia di Denise Pipitone arriva anche su Instagram

Solo poche ore fa ci siamo concentrati sul modo barbaro in cui il programma russo ci ha dato il verdetto finale su questa storia, ma evidentemente gli effetti negativi non finiscono qui. Il problema è che molta gente ha deciso di seguire questo profilo fake, arrivando in poche ore a 500 followers e probabilmente lo ha fatto solo per curiosità, non rendendosi conto però come si dia adito a persone che continuano a sfruttare questo fatto di cronaca per un proprio tornaconto personale.

Diverse trasmissioni televisive hanno dedicato ore ed ore a questa vicenda delicata, pensando di dare speranza ad una madre che ha perso da tanti anni la sua bambina. L’epilogo però è stato nuovamente tragico per Piera Maggio ed ora scoprire addirittura l’esistenza di un profilo fake dedicato alla figlia Denise, non può far altro che aumentare il senso di rabbia nei confronti del circo mediatico. I social sono i veicoli principali di notizie false e di account tarocchi, bisogna quindi sempre mostrare massima attenzione e non contribuire alla loro diffusione.

Questo profilo falso nato su Instagram con il nome Denise Pipitone Official ha cercato di interagire con i follower, addirittura con una sorta di comunicato in cui si evidenzia come sia la reale Denise che sta bene, che non vuole andare da nessuna parte e che ha tutto ciò di cui ha bisogno. Viene poi sottolineato come addirittura non crede che Piera possa essere realmente sua madre.

Parole scritte però in un italiano non corretto, insomma chi ha creato questo profilo si è divertito alle spalle di una tragedia familiare che non ha avuto ancora un epilogo dopo tutti questi anni. Insomma, occhio all’evoluzione della storia di Denise Pipitone su Instagram.

Se il nostro servizio ti piace sostienici su PATREON o con una donazione PAYPAL.

Latest News