PRECISAZIONI Congresso ha votato per togliere i sussidi alimentari a 1,5 milioni di veterani

di Bufale.net Team |

PRECISAZIONI Congresso ha votato per togliere i sussidi alimentari a 1,5 milioni di veterani Bufale.net

Una pagina Facebook sembra aver esagerato in modo significativo le probabili conseguenze della “House Bill 2018”. Secondo le conclusioni della pagina, nel giugno 2018, la Camera ha approvato una legge che negherebbe a tutti i veterani l’accesso ai buoni alimentari.

veterani

La legge imporrebbe condizioni di lavoro più rigorose per i beneficiari di buoni alimentari, potenzialmente compresi i veterani.

L’analisi

Il disegno di legge in realtà non si rivolge specificamente ai veterani. Non “toglie” i buoni alimentari a nessuno di loro.

Il numero esatto di destinatari di buoni alimentari e il numero esatto di veterani di quel gruppo, che perderebbero l’accesso all’assistenza alimentare in conseguenza delle disposizioni del disegno di legge dell’agenzia 2018 se tali disposizioni dovessero finire per essere convertite in legge, è sconosciuto.

Il 25 giugno 2018, la pagina Facebook liberale “Represent.Us” ha pubblicato un meme ampiamente condiviso. Sostiene che il Congresso degli Stati Uniti aveva votato a favore di una legge che “toglierebbe” i buoni alimentari a 1,5 milioni di veterani militari.

Represent.Us ha citato come documentazione, per tale affermazione, un articolo del 21 giugno del San Francisco Chronicle e un tweet pubblicato dal gruppo di veterani liberali Vote Vets.

L’affermazione contenuta nel meme è un significativo travisamento dei contenuti dell’atto legislativo.

La politica del governo federale su questa materia è fortemente determinata da un’importante legge, la “Farm Bill”, che viene rivista di tanto in tanto.
Ora è stata appena rinnovata, e secondo la pagina Facebook imporrebbe requisiti più severi. Ma la nuova proposta non menziona i veterani militari. Mantiene le esenzioni esistenti e i requisiti, e fornisce finanziamenti aggiuntivi.

Le misure aggiornate non causano la perdita dei diritti.

Se il nostro servizio ti piace sostienici su PATREON o con una donazione PAYPAL.

Latest News