NOTIZIA VERA Più facile la vita nei gruppi WhatsApp e rivoluzione grafica: nuove anticipazioni

di Redazione Bufale |

Gruppi WhatsApp
NOTIZIA VERA Più facile la vita nei gruppi WhatsApp e rivoluzione grafica: nuove anticipazioni Bufale.net

Potrebbe essere alle porte un aggiornamento storico per una delle app più amate dal pubblico italiano, in particolare sul fronte dei gruppi WhatsApp. Secondo le indiscrezioni che sono emerse oggi 15 settembre, infatti, gli sviluppatori sono in procinto di concretizzare due novità decisamente interessanti per il pubblico Android e iPhone. Sia dal punto di vista grafico come si potrà notare dagli scatti che vogliamo anticiparvi, sia in merito ad una funzione che sicuramente impareremo ad apprezzare molto nei mesi successivi al suo rilascio.

Proviamo a scendere maggiormente in particolari, grazie alle anticipazioni che sono state fornite nella notte da WABetaInfo, uno dei massimi esperti al mondo, con un post che non lascia spazio a dubbi. In primo luogo, sempre più spesso nei gruppi WhatsApp, soprattutto quelli più affollati, si viene a creare l’esigenza di dover rispondere in modo specifico ad una persona. Da qualche mese esiste la funzione che consente la replica ad un messaggio specifico, ma la sua attivazione richiede un paio di passaggi.

Ebbene, con l’aggiornamento di cui ci ha parlato la fonte, avremo modo di replicare ad un messaggio semplicemente con uno swipe verso destra dello stesso messaggio. In questo modo, in basso si aprire automaticamente la tastiera e la citazione del testo per il quale vogliamo offrire una replica. Una comodità da non sottovalutare, soprattutto a lungo termine. Come accennato, però, attenzione anche alla questione dell’interfaccia grafica.

Gruppi WhatsApp
Gruppi WhatsApp

Sempre WABetaInfo, infatti, ci parla dell’introduzione di un tema più scuro, pensato per essere perfettamente compatibile con gli schermi OLED associati agli ultimi smartphone top di gamma, come avrete notato dalla foto qui sopra. Insomma, una novità che, se confermata, renderà più agevole il nostro modo di utilizzare i gruppi WhatsApp, ancora una volta al centro dei nostri approfondimenti dopo l’interessantissimo “caso legislativo” di cui vi abbiamo parlato pochi giorni fa sul nostro sito.

Se il nostro servizio ti piace sostienici su PATREON o con una donazione PAYPAL.

Latest News