NOTIZIA VERA Nel 2008 Salvini votò a favore del “Salva Benetton” sulle Autostrade

di Redazione Bufale |

NOTIZIA VERA Nel 2008 Salvini votò a favore del “Salva Benetton” sulle Autostrade Bufale.net

In questi giorni si discute moltissimo non solo delle responsabilità dirette per il crollo del Ponte Morandi a Genova, ma anche dell’iter legislativo che ha consentito a Benetton di avere pieno potere in merito ad Autostrade, con relativo approfondimento su Salvini. Il motivo? Nelle ultime ore Debora Serracchiani ha pubblicato un tweet, con cui ha fatto sapere a tutti che nel 2008 l’attuale Ministro dell’Interno votò a favore del “Salva Benetton“, con cui il noto marchio ebbe importanti concessioni sulla gestione proprio di Autostrade.

Un retroscena che in qualche modo cozza con le dichiarazioni dello stesso Salvini degli ultimi giorni, in merito al modo in cui Benetton ha svolto il proprio lavoro su una questione diventata delicatissima dopo i fatti di Genova dello scorso 14 agosto. Ecco perché in tanti ci hanno chiesto se ci sia del vero dietro al tweet della Serracchiani, che qui di seguito potrete analizzare nella sua versione originale.

 

Va detto, poi, che la puntata di Agorà ed in particolare l’intervista di Salvini rilasciata in queste ore conferma anche l’autenticità di una notizia che vi abbiamo dato in questi giorni e che, a quanto pare, ha fatto molto discutere tra chi ha invocato la fake news e chi dall’altro lato ha sostenuto si trattasse di un’immagine vera. Stiamo ovviamente parlando del selfie dello stesso Salvini durante i funerali di Stato che si sono tenuti a Genova sabato scorso, con relativo approfondimento che vi abbiamo fornito anche nella giornata di ieri.

Salvini
Salvini

Insomma, per tutti i chiarimenti riguardanti il voto di Salvini sul “Salva Benetton” invitiamo i nostri lettori a consultare l’intervento del Ministro dell’Interno durante la puntata di ieri di Agorà, in particolare al minuto 7 quando gli è stata fatta una domanda precisa sul tweet di Debora Serracchiani che vi abbiamo riportato in precedenza. La sua ammissione ci consente dunque di parlare di “notizia vera” a proposito della storia recente di Autostrade, in seguito alle richieste di approfondimenti che ci avete inoltrato.

Se il nostro servizio ti piace sostienici su PATREON o con una donazione PAYPAL.

Latest News