Non funziona BancoPosta e problemi PostePay con errore GC01: down questo venerdì

di Redazione Bufale |

Non funziona BancoPosta
Non funziona BancoPosta e problemi PostePay con errore GC01: down questo venerdì Bufale.net

Non funziona BancoPosta, ma al contempo abbiamo anche problemi PostePay oggi 21 gennaio, alla luce del cosiddetto errore GC01 che non presume nulla di buono per il pubblico interessato. Si segnalano dunque anomalie non così frequenti in Italia, se pensiamo che il malfunzionamento di oggi potrebbe durare anche alcune ore se consideriamo lo storico di questo famosissimo marchio per situazioni del genere. Ecco perché in tanti non riescono a concludere operazioni da alcuni minuti a questa parte.

Non funziona BancoPosta e problemi PostePay: cosa sappiamo dell’errore GC01

Secondo quanto appreso poco fa l’errore GC01 segnala un’anomalia a proposito della normare risposta dei server alle richieste dei clienti. Si tratta di un disservizio che, nello specifico, si riaggancia alle diverse operazioni online di home banking. Dunque, non c’è nulla che possiate fare per accelerare le operazioni, visto che i problemi PostePay, senza dimenticare che non funziona BancoPosta, possono essere archiviati solo in seguito ad un intervento tecnico urgente.

La situazione, come sempre, può essere monitorata in tempo reale con Down Detector. Anche perché, scusate il gioco di parole, siamo effettivamente al cospetto di un down di Poste. Allo stato attuale non ci sono comunicazioni aziendali utili per capire da dove nasca il disservizio di oggi 21 gennaio, ma abbiamo provato a contattare alcune nostre fonti per capirci qualcosa di più sul disservizio.

Dunque, non funziona BancoPosta, con relativi problemi PostePay che si registrano con l’apparizione del messaggio “errore GC01”. Non siete i soli, stando ai numeri raccolti in questi minuti, visto che ci sono i presupposti per parlare di un vero e proprio down questo venerdì. Si spera che il disservizio possa rientrare nel più breve tempo possibile.

Se il nostro servizio ti piace sostienici su PATREON o con una donazione PAYPAL.

ATTENZIONE - L'articolo verrà successivamente completato con un FACT-CHECKING COMPLETO, ma per ora presenta un TAG PROVVISORIO con le informazioni fino ad ora raccolte per bloccare la viralità di eventuali bufale. La metodologia è spiegata nella seguente sezione: https://www.bufale.net/fact-checking-prearticoli

Latest News