Netta risalita per Conte con sondaggi politici di oggi: doppiato il gradimento di Meloni e Salvini

di Redazione Bufale |

sondaggi politici
Netta risalita per Conte con sondaggi politici di oggi: doppiato il gradimento di Meloni e Salvini Bufale.net

C’è un trend molto interessante che possiamo prendere in esame con gli ultimi sondaggi politici di oggi 13 dicembre, a proposito di importanti personaggi politici italiani come Conte, Salvini e Meloni. Senza dimenticare Speranza e Zingaretti. Stiamo parlando non tanto delle preferenze di voto per i singoli partiti, quanto dell’indice di gradimento dei vari leader, considerando il fatto che in questi giorni alcuni studi che vengono segnalati sui social sembravano mettere decisamente in crisi la posizione del Presidente del Consiglio. Vediamo come stanno le cose, a poco meno di due settimane da Natale.

Il trend di Conte con gli ultimi sondaggi politici di oggi, rispetto a Meloni e Salvini

Il trend che emerge con gli ultimi sondaggi politici di oggi, in buona parte, conferma quanto vi abbiamo riportato il mese scorso. Sostanzialmente, la posizione di Conte nella percezione degli italiani appare più positiva di quanto ci si potesse aspettare. Questa, almeno, la sentenza che ci arriva da Ipsos, tra gli istituti più autorevoli su questo genere di statistiche. Il Presidente del Consiglio, infatti, al momento è nettamente primo con una crescita che lo ha portato al 59% di gradimento. Tradotto, vuol dire +3% rispetto all’ultimo studio.

Alle sue spalle, non senza sorpresa, troviamo ancora il Ministro della Salute Roberto Speranza, che cresce e sale al 37%, facendo registrare un aumento di popolarità parti al 2% secondo i sondaggi politici di oggi. A chiudere il podio c’è invece Giorgia Meloni, stabile con il suo 34%. Più attardati Salvini, stabile al 32%, oltre a Zingaretti e Berlusconi, che fanno registrare rispettivamente il 27% ed il 24% di consensi.

I dati sono confermati anche da Libero, testata notoriamente non proprio filogovernativa. Dunque, un risultato significativo ed importante quello registrato da Conte con gli ultimi sondaggi politici di metà dicembre, fermo restando che questi studi lascino sempre il tempo che trovano. Vedremo se con le misure adottate tramite DPCM di Natale ci sarà o meno una sorta di inversione di tendenza.

Se il nostro servizio ti piace sostienici su PATREON o con una donazione PAYPAL.

Latest News