Il ritorno della bufala del Biocontenimento BSL-4

di Shadow Ranger |

Il ritorno della bufala del Biocontenimento BSL-4 Bufale.net

Ci segnalano i nostri contatti il ritorno di una nostra vecchia conoscenza, la bufala del Biocontenimento BSL-4

Il dipartimento della protezione civile, in collaborazione col governo ha deliberato che il 15 aprile se l’epidemia non è stata contenuta verrá dichiarato il biocontenimento BSL-4. Il più alto che prevede protocolli di contenimento estremamente stringenti.
Se l’oms dichiara la pandemia significa che il MONDO SI FERMERÀ COMPLETAMENTE PER 21 GIORNI . Borsa, parlamenti, scuole, aeroporti, treni, uffici, attività commerciali.. tutto. Solo un membro per ogni nucleo famigliare sarà dotato del kit necessario per recarsi ai checkpoint militari approntati per i rifornimenti necessari. Nessun’altra potrà lasciare la quarantena domiciliare, malato o sano, grave o no. Dopo 21 giorni sapremo che il virus è sconfitto ma faremo la conta di un isolamento così rigido.

Adesso non cominciate a chiedere
Ma posso andare a pranzo da mamma?
NO
Posso andare all’aperitivo? NO!
Posso andare a trovare la mia amica? NO
Posso andare nella mia casa di campagna?NONEEEEEE
Posso andare a cena fuori? ARIDAJE, peraltro è’ tutto chiuso dalle 18 in poi
Posso andare a comprare le sigarette? MEGLIO DI NO, CHE AL CORONA JE FA BENE IL FUMO
Posso andare a giocare alla PlayStation con gli amici? NOOOOOOOO
PUOI ANDARE
1) a lavorare (e torni a casa)
2) a fare una visita medica
3) a fare la spesa alimentare
(una sola persona, non tutta la famiglia bambini compresi)
Per il resto casa, fai le pulizie, stai in famiglia, stai sul divano, leggi un libro, guarda netflix, fatti una tisanina, chatta al cellulare, PREGA!
Dai, è solo fino al 3 aprile
Ci serve
Ci serve svuotare gli ospedali
Ci serve aprire le scuole
Ci serve ritornare a vedere gli amici
Ci serve tornare a viaggiare
PER FAVORE
#stateacasa
Copiate e incollate ce la possiamo fare vi prego siamo forti così ad aprile tutto questo finirà!

Il tentativo di fondere una bufala conclamata e nota alle più elementari pratiche di cautela, spacciando la bufala per una delle misure volute dal Governo in questo difficile momento rende la bufala ancora più odiosa.

Immaginate che un medico vi dica che per vivere a lungo bisogna mangiar sano, dormire a sufficienza, restare idratati, evitare lo stress e non eccedere nei vizi.

Un turpe omarino, udito ciò, cominci a dire a tutte le persone della vostra città che per vivere a lungo bisogna mangiar sano, dormire a sufficienza, restare idratati, evitare lo stress, non eccedere nei vizi e comprare da lui un beverone fatto sciogliendo chiodi arrugginiti nell’acido solforico e berlo ogni mattina a stomaco vuoto dopo avergli fatto un bonifico di 1000 euro.

Voi, udita la cosa, decidete di avvisare gli incauti per salvare loro la vita, e quelli

Come ti permetti! Chi ti paka? Soros? I profesoroni della Kasta?! Il benefattore ke inzulti kon le tue kattiverie dice le stesse cose che dicono i tuoi professoroni dottoroni! Tu sei cattivo e non dividerò con te il benefico beverone della salute

Suicidandosi orrendamente con la loro fumante tazza di acido solforico.

La bufala tra vecchia e nuova versione

Nella prima versione che avevamo censito, il termine per il “Biocontenimento BSL-4” scattava dal 15 Marzo.

Ma il nostro amico viralizzatore ha avuto un problema: il 15 marzo è passato e non è successo niente.

Non è successo niente perché non poteva succedere: come vi abbiamo già detto quello che non esiste nelle fonti ufficiali non esiste e basta?

La Protezione Civile, sostanzialmente, non ha dichiarato alcun biocontenimento per il 15 Marzo. Né per date successive.

Peraltro, se lo facesse, di certo userebbe la sigla usata per definire non le zone di contagio, ma i laboratori di ricerca.

Sigla che il grande pubblico ha incontrato per la prima volta proprio grazie alle bufale su SARS-CoV-2 come creazione artificiale.

Un laboratorio di livello BSL-4 è sostanzialmente un laboratorio dove si lavora con patogeni estremamente rari e/o pericolosi, con misure di sicurezza di livello “spaziale” con tute pressurizzate e doppi, se non tripli guanti.

Non è un termine che riguarda le misure di sicurezza.

Inoltre, abbiamo anche già parlato del concetto di Pandemia: durante una Pandemia si riconosce la diffusione di un patogeno come mondiale, e si passa dalle misure di contenimento a quelle di minimizzazione.

Ma lo scenario del viralizzatore è stato lo stesso di chi organizza culti apocalittici truffaldini: se assicuri ai tuoi fedeli che vendendo tutto quello che hanno per darti i loro averi e vivere gli ultimi giorni in una comune nella quale moriranno venerdì prossimo, e il sabato mattina quelli si svegliano vivi, allora hai un problema.

Ogni singolo culto apocalittico nella Storia ha risolto quel problema con la millanteria: spostando la data della presunta Apocalisse di mese in mese, di anno in anno, fino al momento in cui si è arrivati a dichiarare l’Apocalisse “una semplice metafora” per poi tirare dritto.

La storia di questa bufala è la stessa: la data dell’immaginario “Contenimento BSL-4” si sposta di mese in mese, e si aggiungono in calce delle “buone pratiche” perché la sezione commenti di chiunque affronti la fake news si riempia di soggetti inqualificabili pronti a spergiurare che

Se dici che cuesta buffala è la buffala dici anke ke stare a casa è la buffala e nn sei scienziato della scienza

Per favore quindi, non condividete roba su WhatsApp.

Le buone pratiche le troverete sui siti del ministero. Le troverete ovunque da fonte reputabile. Non su WhatsApp.

 

 

Se il nostro servizio ti piace sostienici su PATREON o con una donazione PAYPAL.

Latest News