Il mistero di Marchisio con De Ligt da bambino: chiarimenti sullo scatto di un Ajax-Juventus

di Redazione Bufale |

Sta girando tanto la foto di Marchisio con De Ligt da bambino. O almeno questo dice la descrizione dello scatto, la cui data risalirebbe al 2010, in occasione di un match di Champions League tra Ajax e Juventus. Una foto sulla carta molto bella, che a pochi giorni dall’addio al calcio del centrocampista bianconero sarebbe il simbolo di un ideale passaggio di consegne. Del resto, il difensore olandese è giovanissimo ed ha tutte le carte in regola per diventare una bandiera della Vecchia Signora.

La storia è tuttavia differente, un po’ come vi abbiamo raccontato qualche giorno fa a proposito della possibile squalifica di Cristiano Ronaldo in Serie A (con tanto di prova TV) in vista della partita contro l’Inter, a causa di un calcetto rifilato a Vicari della Spal a palla lontana. Spiace smontare la tesi, che nasce con intento “positivo”, ma la foto di Marchisio con De Ligt in realtà è un fake. O meglio, lo scatto è reale, ma insieme al centrocampista della Juventus non troviamo la versione in miniatura di quello che poi sarebbe diventato uno dei migliori difensori dell’ultima edizione di Champions League.

La prova la troviamo in un altro scatto disponibile sul web, con De Ligt bambino protagonista. L’età dei due bambini è più o meno la stessa, ma i loro tratti somatici sono decisamente differenti. Insomma, va smontato il mito del destino che avrebbe unito nel 2010 Marchisio con De Ligt bambino.

Questo il post in questione con cui possiamo apprezzare lo scatto, in riferimento alla falsa credenza di Marchisio con De Ligt da bambino. Resta il fatto che l’addio al calcio del centrocampista abbia rappresentato un duro colpo per i nostalgici di fede juventina. Così come si spera tra i tifosi che De Ligt possa diventare un nuovo punto di riferimento.

Se il nostro servizio ti piace sostienici su PATREON o con una donazione PAYPAL.

Latest News