NOTIZIA VERA Prete fa sesso orale in strada con ragazzino., Murcia. Ciclista con telecamera s’imbatte nel religioso. Sospeso dalla diocesi, senza spiegazioni

0
3298

Ci segnalano un post pubblicato il 23 luglio 2016 sul forum Laici Libertari Anticlericali:

Prete fa sesso per strada con un ragazzino, ripreso da un ciclista (VIDEO)
MURCIA (SPAGNA) – Passeggiando in bicicletta è incappato in un’immagine davvero al limite del disgusto.

E’ accaduto in un paesino vicino Murcia, a Churra. Il parroco del posto Francisco Javier Ruizun, è stato sorpreso e ripreso mentre fa sesso con un ragazzo ai lati di una strada sterrata, solitamente poco trafficata. Ma quel giorno, mentre il sacerdote è intento ad avere un rapporto con un ragazzino, su quella strada alberata è passato un ciclista che sulla sua bici ha una telecamera montata che riprende il percorso. Mentre pedala, in mezzo agli alberi immortala la scena e i due, il ragazzino e il prete, cercano anche, ma inutilmente di rivestirsi. Ovviamente il video è stato caricato su Youtube ed ha raggiunto in poco tempo 650mila visite. Per fortuna la notizia è arrivata anche alle autorità ecclesiastiche spagnole che hanno subito disposto la rimozione dall’incarico di Francisco Javier Ruizun, senza però indicarne le motivazioni o commentando la vicenda, nel solito e noto “religioso silenzio”.

La fonte citata è QuiCosenza in un articolo intitolato “Prete fa sesso per strada con un ragazzino, ripreso da un ciclista (VIDEO)” pubblicato il 3 maggio 2014. Il video al centro della vicena è stato pubblicato anche su YouMedia, la rubrica multimediale di Fanpage.it, il 18 maggio 2013:

Il 17 maggio 2013 Libero Quotidiano scrive che il video incriminante è stato girato da Alejandro Mejiasun, ciclista che poi ha pubblicato il video in rete. Immediatamente la diocesi di Cartagena (Spagna) ha deciso di allontanarlo e sostituirlo.

Il 15 maggio 2013, dunque, il vescovo di Cartagena Jose Manuel Lorca Planes lo aveva sollevato dall’incarico, ma padre Ruizun insisteva nel sostenere che la persona nel video non fosse lui (NY Daily News). Ulteriore riscontro si trova su El Mundo il 16 maggio 2013 e La Verdad il 15 maggio 2013. Padre Ruizun era stato dunque sostituito da Antonio Ballester Serrano, come annunciato dalla stessa diocesi in un comunicato stampa del 7 giugno 2013: