Dybala lancia la maledizione “Quiricocho” a Vidal prima del rigore: il significato

di Redazione |

Quiricocho

Autentico il video che circola in queste ore in Rete, in merito ad un episodio curioso che ha visto protagonisti Vidal e Dybala, visto che quest’ultimo ha urlato al suo avversario “Quiricocho” prima di un calcio di rigore. Un episodio che ha assunto una valenza social oggi 7 luglio, un po’ come avvenne con Casillas pochi giorni fa su Twitter, al punto che i nostri lettori appassionati di calcio ci hanno interpellati per scoprire di cosa si tratti. Proviamo dunque a scoprirlo insieme, trattandosi di una vecchia storia molto famosa soprattutto in Argentina.

Qual è il significato di “Quiricocho”? Dybala stava scherzando nel momento in cui ha urlato questa parola a Vidal? Per nulla, visto che i due giocatori in realtà non sono mai stati compagni di squadra alla Juventus. Aggiungiamo poi che durante la partita in questione, vale a dire la finale per il terzo posto di Coppa America tra Argentina e Cile (due compagini che non si sono mai troppo amate in campo), entrambi si sono ritrovati al centro di uno scambio di vedute molto intenso.

 

Premesso questo, Quiricocho ha un significato molto preciso per gli argentini (viene da chiedersi se lo conosca anche il cileno Vidal, ma questo è un altro discorso). In particolare, ​c’è una leggenda in quel Paese che ci parla di un certo Quiricocho, un tifoso dell’Estudiantes famoso negli anni ’60 per non portare grande fortuna alla sua squadra. In particolare, pare che ad ogni partita dell’Estudiantes alla quale il diretto interessato assisteva, la sua squadra puntualmente perdeva. La stessa leggenda narra che ad un certo punto gli venne chiesto di accedere al parcheggio dello stadio per accogliere gli avversari.

Insomma, una storia divertente, che ci aiuta a comprendere quante storie si possano susseguire dietro una partita di calcio tra professionisti. Ecco il video che ci mostra Dybala urlare Quiricocho prima che Vidal calciasse il rigore.

Se il nostro servizio ti piace sostienici su PATREON o con una donazione PAYPAL.

Latest News