DISINFORMAZIONE Siria choc, il video della mattanza: l'Isis uccide 200 bambini – Bufale.net

di David Tyto Puente |

DISINFORMAZIONE Siria choc, il video della mattanza: l'Isis uccide 200 bambini – Bufale.net Bufale.net

disinformazione-200-bambini-uccisi-isis
Ci viene segnalato un articolo pubblicato dal Corrierequotidiano del 10 novembre 2015 dal titolo “Siria choc, il video della mattanza: l’Isis uccide 200 bambini“:

screen-segnalazione
Dodici boia jihadisti hanno sterminato tutte le giovani vittime rapite in precedenza. L’ennesimo filmato dell’orrore è stato diffuso da un attivista yemenita anti Is.
Che siano uomini, donne o bambini, ai tagliagole dell’Isis non importa. Le vittime dell’ultimo video dell’orrore, sono duecento bambini siriani. Sdraiati l’uno accanto all’altro, con la faccia a terra e col corpo rannicchiato dalla paura. Sono stati uccisi così, in una mattanza a colpi di mitragliatrice. La macabra scena è stata filmata e diffusa nei siti di propaganda jihadista. All’inizio del filmato un miliziano, probabilmente un comandante dell’Is, scruta con attenzione i bambini voltati di spalle, poi spara ad alcuni di loro a distanza ravvicinata.
Successivamente altri jihadisti, con il volto coperto, si uniscono al primo e aprono il fuoco senza pietà, compiendo una vera e propria esecuzione di massa. I dodici boia non hanno risparmiato nessun bambino. Il video, diffuso da un attivista yemenita anti Is, è stato rilanciato da diversi siti, compreso quello di Ynet.

In verità non si trattava di 200 bambini ed il video risaliva al 2014. La storia venne diffusa anche da altri quotidiani online, come il Messaggero con il seguente titolo: “Isis, orrore senza fine: uccisi 200 bambini, sdraiati faccia a terra“.
[next]

Se il nostro servizio ti piace sostienici su PATREON o con una donazione PAYPAL.

Latest News