Dal 2020 WhatsApp non funziona su alcuni smartphone: le ultime novità estive

di Redazione Bufale |

WhatsApp
Dal 2020 WhatsApp non funziona su alcuni smartphone: le ultime novità estive Bufale.net

WhatsApp è un’applicazione che si aggiorna costantemente per poter essere al passo con la tecnologia e l’evoluzione degli stessi smartphone, per questo, durante gli anni, inizia a non supportare più le vecchie versioni di Android ed iOS, di conseguenza non funziona più su alcuni dispositivi. E’ ormai dal 1 febbraio 2020 che WhatsApp ha smesso di supportare alcuni device che si ritrovavano con sistemi operativi obsoleti, nel dettaglio quelli con Android 2.3.7 ed iOS 8. Dunque, non solo nuovi aggiornamenti in cantiere, come quelli trattati di recente.

I nuovi paletti di WhatsApp per il 2020

Fin qui insomma non sembra esserci nulla di nuovo, ma di recente è stato scoperto, attraverso la pagina dedicata alle informazioni sui sistemi operativi, come siano supportati solo smartphone con almeno Android 4.0.3. WhatsApp non lo ha comunicato ufficialmente perché sono davvero ormai pochissimi gli utenti che si ritrovano con dispositivi che supportano Android in versione antecedente. Ciò che ha spinto WhatsApp ad eliminare dalla sua lista smartphone con sistema operativi più obsoleti è principalmente l’eliminazione di spese inutili, come riportato da Libero.

Sono ormai sempre meno gli utenti che dispongono di device con vecchissime versioni di Android, quindi sarebbero spese in più supportare smartphone che ormai non circolano nemmeno più sul mercato. Ogni anno che passa WhatsApp cerca di fare una cernita dei dispositivi più obsoleti, affidandosi chiaramente ai sistemi operativi che vi sono integrati. Ci si chiede a questo punto cosa accade a quegli utenti che utilizzano ancora versioni di Android o iOS così obsoleti. Innanzitutto non si potrà più ricevere alcun tipo di aggiornamento riguardante tale applicazione, quindi sono esclusi anche gli update sulle funzionalità e soprattutto sulla sicurezza.

Se dovesse emergere un problema al sistema di sicurezza di WhatsApp, inevitabilmente chi dispone di device con sistema operativi al di sotto di Android 4.0.3 o iOS 9 non potrà avere alcun tipo di protezione. Inizieranno poi ad emergere anche problemi per chattare con i propri utenti ed alla fine WhatsApp diventerebbe effettivamente inutilizzabile.

Se quindi ancora non vi è molto chiaro, vediamo nel dettaglio quali smartphone sono ancora compatibili con WhatsApp. I vari dispositivi supportati dall’app di messaggistica più famosa al mondo devono avere almeno Android con OS 4.0.3 e versioni successive, iOS 9 e versioni successive ed alcuni smartphone con KaiOS 2.5.1 e versioni successive.

Se il nostro servizio ti piace sostienici su PATREON o con una donazione PAYPAL.

Latest News