Cuomo non ha mai detto “Non sono pervertito, sono Italiano”, la piaga dei virgolettati inventati

di Bufale.net Team |

Cuomo non ha mai detto “Non sono pervertito, sono Italiano”, la piaga dei virgolettati inventati Bufale.net

“Non sono pervertito, sono Italiano” fa parte della piaga dei virgolettati inventati.

Quel genere di notizie che si ottengono “riassumendo” in modo alquanto creativo delle affermazioni. Il risultato è generalmente più grottesco, più viralizzabile. In una parola, si ottiene una clickbait perfetta che deborda nella disinformazione.

Una “trappola del click” che attira l’attenzione del lettore e rigira la sua indignazione contro di lui.

Ci stupisce che proprio La Repubblica abbia tradotto, senza colpo ferire, un virgolettato inventato di Fox News

Cuomo non ha mai detto “Non sono pervertito, sono Italiano”, la piaga dei virgolettati inventati

Salvo poi ricordare nel testo che si tratta di una sinossi di Fox News.

Sinossi di un originale assai diverso:

«Da italiano, ho sempre baciato e abbracciato in modo disinvolto, ma non ho mai superato il limite con nessuno»

Capirete che il virgolettato inventato tirato fuori da Fox ha un senso del tutto diverso.

In un caso abbiamo un Cuomo che dice sostanzialmente di non aver mai commesso le condotte che gli vengono ascritte, confessando invece azioni più lievi e non rilevanti penalmente.

Nell’altro caso, quello di Fox,  abbiamo un’ammissione di colpa piena con la scriminante dell’Italianità, costruita per facile indignazione degli italoamericani e chi tra gli americani nutre ancora pregiudizio per gli stessi.

Ed ancora una volta, vorremmo evitare il giornalismo fatto a colpi di clickbait.

Se il nostro servizio ti piace sostienici su PATREON o con una donazione PAYPAL.

Latest News