Confermati gli arresti per i fratelli Bianchi dopo l’omicidio di Willy: “Aggressione per futili motivi”

di Redazione Bufale |

Fratelli Bianchi
Confermati gli arresti per i fratelli Bianchi dopo l’omicidio di Willy: “Aggressione per futili motivi” Bufale.net

Arrivano novità importanti da Roma, in riferimento alla conferma degli arresti per i quattro ragazzi accusati dell’omicidio di Willy Monteiro Duarte, a partire dai fratelli Bianchi per i quali la posizione potrebbe ulteriormente aggravarsi nel corso dei prossimi giorni. Il gip, dunque, ha ritenuto opportuno non credere alla linea difensiva che era trapelata nella giornata di ieri, a proposito dell’intervento dei ragazzi a rissa già inoltrata. Gli avvocati, infatti, avevano puntato sull’estraneità ai fatti, ma al momento questa tesi non sta avendo successo.

Restano in carcere i fratelli Bianchi dopo l’omicidio di Willy

L’ordinanza è molto chiara sia per i fratelli Bianchi, sia per le altre due persone accusate al momento di aver avuto un ruolo fondamentale nell’omicidio di Willy Monteiro Duarte. Scendendo nei dettagli, emerge che restano in carcere Gabriele e Marco Bianchi, così come Mario Pincarelli. Diversa, almeno per ora, la situazione per Francesco Belleggia, che forse ha avuto un ruolo marginale durante la rissa. Per lui, in ogni caso, sono stati confermati quantomeno gli arresti domiciliari.

La conferma arriva in questi minuti da Rai News, in attesa dell’esito della tanto discussa autopsia, che potrebbe rivelare ulteriori dettagli delicati a proposito dell’omicidio di Willy Monteiro Duarte. Ci sono testimonianze secondo cui il calcio fatale al ventunenne sarebbe arrivato da uno dei fratelli Bianchi, ma a tal proposito non ci sono ancora conferme concrete. Il gip di Velletri, in ogni caso, al momento sembra avere le idee molto chiare su quanto avvenuto:

“Sussistono senza dubbio i futili motivi nel caso di specie, in realtà, sostanziati quantomeno per i fratelli Bianchi, nell’assenza di alcuna plausibile ragione a motivo dell’aggressione”.

Non ci sono elementi relativi alla questione dell’odio razziale nell’ordinanza, contrariamente a quanto si potesse pensare in un primo momento, ma resta il fatto che la novità di oggi rappresenti un punto a sfavore per la difesa dei fratelli Bianchi. Forse già l’autopsia ci dirà qualcosa di più. Al momento, in ogni caso, sono confermati gli arresti i quattro ragazzi accusati dell’omicidio di Willy Monteiro Duarte, con l’aggravante non di poco conto dei futili motivi.

Se il nostro servizio ti piace sostienici su PATREON o con una donazione PAYPAL.

Latest News