BUFALA Non accettare questa persona. Notifica i contatti nella tua lista che non accettano nulla da F. Brambilla – bufale.net

di Shadow Ranger |

Lo sapevamo. Sapevamo che avreste, nonostante lo scorrere del tempo e le ripetute smentite, continuato a richiederci informazioni sull’ormai celebre Hacker Brambilla, figura leggendaria al pari del mostro nell’armadio, i Supereroi del Cinema, Babbo Natale e Godzilla. Quello che non potevamo prevedere è un loop ricorsivo nel quale una bufala Made in Italy è tornata, storpiata, ritradotta e munita di un corredo fotografico, nella sua terra di partenza dopo un giro del mondo attraverso Google Translate che ha lasciato il suo marchio…

I nostri contatti ci segnalano di aver ricevuto mediante Messenger il seguente, sgrammaticato testo…

Non accettare questa persona

Notifica i tuoi contatti nella tua lista di messaggistica che non accettano nulla da F****** Brambilla. Ha una foto con un cane. È un hacker e ha il sistema connesso al tuo account di messenger, se uno dei tuoi contatti lo accetta sarai anche Jackeado, assicurati che i tuoi contatti lo sappiano e lo incolli. Grazie

Unitamente alla foto di un tale, che noi censureremo per il suo diritto alla privacy in quanto volendo lo stesso potrebbe, anzi dovrebbe, chiedere danni e denunciare per diffamazione aggravata dal mezzo usato tutti i condivisori della domenica.

Il mistero è presto svelato: complice l’internazionalità delle bufale, la leggenda di Hacker Brambilla, unitamente ad una foto asseritamente presa dal profilo di un Brambilla a caso, è arrivata anche in Bosnia (come testimonia l’articolo di un blog locale dove dichiarano la bufala “arcinota”) e qualche Italiano zelante quanto smemorato ha deciso di tradurre con Google Translate la già precaria traduzione della bufala originale, reimportandola in Madrepatria come una sottomarca di se stessa.

Ora come allora, interrompete le condivisioni, ricordandovi che basta troppo poco per rovinare la vita di qualcuno.

 

Se il nostro servizio ti piace sostienici su PATREON o con una donazione PAYPAL.

Latest News