BUFALA maiali nocivi da mangiare perché non sudano – bufale.net

di Bufale.net Team |

BUFALA maiali nocivi da mangiare perché non sudano – bufale.net Bufale.net

L’idea che la mancanza di ghiandole sudorifere nel maiale abbia qualcosa a che fare con il suo rischio di trasmettere la malattia è priva di basi scientifiche.

maiale

I maiali non sudano e quindi hanno maggiori probabilità di ospitare parassiti o altre tossine, rendendoli malsani da mangiare. Questa sarebbe la voce che circola sul web.

Il maiale

Il maiale ha la fama di animale malsano e impuro principalmente a causa di credenze espresse in antichi testi religiosi, mentre nell’era moderna, alcuni scienziati hanno tentato di fornire spiegazioni scientifiche per la stessa credenza.

In quest’ultimo caso, diversi post che hanno ottenuto ampia attenzione online, affermano che i suini hanno maggiori probabilità di ospitare batteri e parassiti pericolosi perché non sudano.

Questo concetto è stato ulteriormente sviluppato in un post più lungo e molto condiviso intitolato “Perché l’Islam proibisce il maiale quando il maiale è una delle creazioni di Dio” il post afferma che “A differenza di altri mammiferi, il maiale non suda. La sudorazione è un mezzo attraverso il quale le tossine vengono rimosse dal corpo. Poiché un maiale non suda, le tossine rimangono nel suo nella carne.”

Il post non si occupa delle questioni epistemologiche poste da qualche testo religioso che vieta il consumo di maiale, ma piuttosto di affrontare specificamente l’affermazione infondata che i maiali sono malsani da mangiare perché la loro incapacità di sudare impedisce loro di eliminare tossine o parassiti.

I maiali sudano?

È corretto dire che i maiali non sudano. Sebbene i suini posseggano alcune ghiandole sudoripare, non rispondono agli stimoli della termoregolazione (che è una delle ragioni per cui i maiali si crogiolano nel fango per rinfrescarsi). La mancanza di ghiandole sudorifere funzionali di un maiale potrebbe essere un argomento convincente sul fatto che il maiale sia un alimento non sicuro se la stessa cosa non valeva anche per altri animali che mangiamo comunque.

La maggior parte della carne che consumiamo proviene da animali che non sudano molto o per nulla, il che metterebbe in discussione essenzialmente tutta la carne che gli esseri umani mangiano se la sudorazione fosse un fattore importante per la sicurezza alimentare. Le mucche hanno un numero limitato di ghiandole del sudore funzionali. I polli non sono mammiferi e quindi non possiedono ghiandole sudoripare.

Una nozione popolare di medicina popolare è che il corpo umano si purifica da sostanze tossiche sudando. Sebbene diverse sostanze chimiche, alcune delle quali potrebbero essere accuratamente descritte come tossine, possono essere trovate nel sudore umano, nessuno studio scientifico ha indicato che questo potrebbe essere o è probabilmente un meccanismo significativo per l’escrezione di sostanze pericolose.

Il sudore è il 99 percento di acqua. Il fegato e i reni rimuovono molte più tossine delle ghiandole sudoripare.

Se il nostro servizio ti piace sostienici su PATREON o con una donazione PAYPAL.

Latest News