Bufala di Salvini sul divieto dell’albero di Natale al Maurizio Costanzo Show, ma piovono applausi

di Redazione Bufale |

Salvini
Bufala di Salvini sul divieto dell’albero di Natale al Maurizio Costanzo Show, ma piovono applausi Bufale.net

Arriva in queste ore un intervento da parte di Matteo Salvini, in occasione dell’ultima puntata del Maurizio Costanzo Show, durante il quale si è parlato del possibile divieto per l’albero di Natale e del relativo provvedimento alla luce dell’ultima ondata di contagi Covid. La sua citazione rientra in un elenco di potenziali limitazioni previste dal governo, coi limiti alla mobilità e agli assembramenti che potrebbero condizionare profondamente le nostre abitudini. Almeno per quanto riguarda i comportamenti che siamo abituati a tenere in quei giorni.

Cosa ha detto Salvini sul divieto per l’albero di Natale durante il Maurizio Costanzo Show

Quali sono state esattamente le parole di Salvini? Ha citato il presunto divieto per l’albero di Natale durante il Maurizio Costanzo Show? Il virgolettato è il seguente: “Invito chi va in televisione a non seminare disperazione dicendo ‘niente Natale, niente famiglia, niente albero e niente Natale“. Inutile dire che da Conte e dal CTS ad oggi non siano arrivate disposizioni così restrittive, ma solo l’anticipazione sui limiti da imporsi (anche numericamente) con le persone da ospitare.

Al di là del passo indietro sulla questione negazionismo, come abbiamo riportato nei giorni scorsi, ci sono ancora oggi alcune uscite di Salvini che fanno discutere. Chiara la posizione dell’ex Ministro dell’Interno, il quale ritiene evidentemente che il senso di responsabilità degli italiani possa andare oltre qualsiasi tipo di restrizione in un momento dell’anno così sentito dal nostro popolo. Questo, almeno, quello che emerge dalla versione integrale del suo intervento che trovate anche sui suoi canali social ufficiali.

A seguire, comunque, trovate il video relativo all’intervento di Salvini durante la recente puntata del Maurizio Costanzo Show, durante il quale il numero uno della Lega ha parlato delle limitazioni che dovrebbero essere imposte e non imposte agli italiani in vista delle feste. Il tutto, con la bufala sul divieto per l’albero di Natale buttata lì con ogni probabilità in modo provocatorio, senza aver ricevuto obiezioni.

Se il nostro servizio ti piace sostienici su PATREON o con una donazione PAYPAL.

Latest News