BUFALA Cogne shock: Annamaria Franzoni assunta nell’asilo che insegna il gender – Bufale.net

di LO SBUFALATORE Claudio Michelizza |

BUFALA Cogne shock: Annamaria Franzoni assunta nell’asilo che insegna il gender – Bufale.net Bufale.net

bufala-anna-franzoni-asilo

Genitori furiosi davanti all’asilo nido “Cip e Ciop” di Cogne, il paesino valdostano noto per uno dei casi di cronaca più discussi. Da soli tre anni agli arresti domiciliari, Annamaria Franzoni, la mamma accusata dell’omicidio del figlio Samuele Lorenzi è a tutti gli effetti una maestra d’asilo. La donna, che si è sempre dichiarata innocente, è stata assunta dall’asilo nido privato “Cip e ciop” come educatrice. La Franzoni gode di 5 ore al giorno di permesso lavorativo, come stabilito dal Tribunale di Sorveglianza di Milano. Antonella Andinetto, 45 anni, direttrice e proprietaria del nido ha dichiarato “Non mi turba affatto la sua presenza, è una persona qualificata e dolce” e aggiunge “La conosco da anni, ho sempre creduto nella sua innocenza”. Il piccolo paese di Cogne è diviso tra colpevolisti e innocentisti: ad oggi, ben 9 neonati sono stati allontanati dalla struttura. I genitori minacciano querele, intanto un nucleo operativo dei Ris ha installato un circuito di videosorveglianza al fine di monitorare l’operato della Franzoni.

Potete stare tranquilli, la notizia è una bufala infatti non esiste nessun asilo “Cip e Ciop” a Cogne:

scuole-cogne

La notizia deriva dal sito “ilquotidaino” che si finge un vero giornale per attirare gli utenti e dare credito alle proprie notizie, ma osservando bene si trova il disclaimer:

L’unico vero quotidaino satirico indipendente.

Se il nostro servizio ti piace sostienici su PATREON o con una donazione PAYPAL.

Latest News