Zero conferme sul passo indietro di Macron per l’estensione del green pass in Francia

di Redazione Bufale |

Macron
Zero conferme sul passo indietro di Macron per l’estensione del green pass in Francia Bufale.net

Ci sono diverse segnalazioni nella nostra posta a proposito del presunto passo passo indietro di Macron in Francia sul green pass. Come tutti sanno, il presidente francese intende estendere il raggio d’azione della certificazione ormai diffusa anche in Italia in determinate aree, a partire dai ristoranti e dai bar. Elemento, questo, che ovviamente non piace ai NoVax nostri connazionali, intimoriti dal fatto che nei prossimi giorni le medesime misure possano essere adottate anche qui da noi.

E così, mentre buona parte della popolazione al più si chiedere quando arriverà l’SMS ed il messaggio per scaricare la certificazione verde, come abbiamo osservato in mattinata, ci sono i complottisti pronti a guardare con interesse ed attenzione verso eventuali aggiornamenti dalla Francia. Certo, un eventuale passo indietro di Macron sul green pass in Francia sarebbe significativo anche per il nostro governo, ma occorre prendere atto che al momento ne parli solo il Daily Express, cui si è rifatto ovviamente Paragone per annunciare un qualcosa che appare ben distante dall’essere ufficiale.

Le (non) indicazioni sul passo indietro di Macron sul green pass in Francia

Sia chiaro, non parliamo di bufala, né ovviamente di notizia vera. Siamo in una zona grigia in cui è difficile essere netti. Proprio questo andrebbe detto a chi sta divulgando determinate informazioni in questi minuti. Dando l’idea che le proteste in Francia (con numeri risicati, tra le altre cose) abbiano sortito degli effetti sul governo. La situazione pare non indirizzarci, almeno per ora, verso il passo indietro di Macron sul green pass in Francia.

Perché lo diciamo? Abbiamo consultato alcune fonti autorevoli transalpine, come Le Parisien e L’Internaute. Nessuno parla neppure alla lontana della retromarcia o di un possibile passo indietro di Macron sull’estensione del raggio d’azione del green pass. Anzi, le suddette fonti, insieme a Le Figaro, danno risalto ai numeri sul Covid sempre più preoccupanti in Francia. Vedremo chi avrà ragione in giornata.

Se il nostro servizio ti piace sostienici su PATREON o con una donazione PAYPAL.

Latest News