Anomalia con SMS green pass che non arriva: il messaggio può giungere altrove

di Redazione Bufale |

SMS green pass
Anomalia con SMS green pass che non arriva: il messaggio può giungere altrove Bufale.net

In tanti stanno segnalando in questi giorni una vera e propria anomalia dopo la somministrazione del vaccino, considerando il fatto che l’SMS green pass non arriva a diversi utenti da un paio di settimane a questa parte. Destino ignoto per il messaggio. Abbiamo affrontato parzialmente l’argomento durante il mese di luglio, cercando di darvi le prime indicazioni per approcciare al meglio la questione, ma evidentemente è opportuno tornare sulla vicenda. Anche perché in tanti sono in procinto di muoversi e viaggiare, verso mete che richiedono la certificazione in questione.

Problemi con SMS green pass che non arriva: dove cercare il messaggio

Sostanzialmente, ci sono inattesi problemi con SMS green pass che non arriva. Se da un lato è possibile che ci siano anomalie e rallentamenti vari che stanno determinando la temporanea mancata ricezione del messaggio, è altrettanto possibile che questo sia stato inviato dal Ministero della Sanità. Risultando non facilmente recuperabile dagli utenti che hanno la necessità di scaricarlo.

A tal proposito, invitiamo tutti coloro ai quali non arriva il tanto atteso SMS green a consultare la posta elettronica. Soprattutto da una certa età in su, infatti, è possibile che si abbia il controllo del solo smartphone, ignorando le notifiche che potrebbero arrivare via email. In particolare, quella del Ministero della Sanità che vi comunica il codice univoco da inserire nella pagina di atterraggio indicata. Tuttavia, c’è un’ulteriore insidia che dovete considerare in questo particolare contesto.

Qualcuno dice che non arriva l’SMS green, ma la realtà dei fatti potrebbe essere differente, in relazione ad alcuni casi che abbiamo accertato. Il messaggio, infatti, oltre ad arrivare via email potrebbe essere finito nella cartella spam. Se lo aspettate da un po’ di giorni, pertanto, è molto importante che iniziate a tenere d’occhio anche la posta indesiderata. Soprattutto con gli indirizzi hotmail secondo quanto recuperato oggi 19 luglio.

Se il nostro servizio ti piace sostienici su PATREON o con una donazione PAYPAL.

Latest News