Bonucci e Chiellini prendono in giro gli inglesi, ma l’Italia perde mercato nel Regno Unito

di Redazione Bufale |

Chiellini
Bonucci e Chiellini prendono in giro gli inglesi, ma l’Italia perde mercato nel Regno Unito Bufale.net

Non vanno particolarmente bene le cose per l’Italia nel Regno Unito, al netto della presa in giro di Chiellini e Bonucci agli inglesi sulla pasta asciutta. Come causa naturale della Brexit, abbiamo un trend che vede il consumo di pasta in Inghilterra nel 2021 calato addirittura del 25%. Si tratta di dati forniti da un’analisi di Coldiretti e resi noti di recente da Agrodolce.it. 

Inutile dire che il calo riscontrato da questa tipologia di prodotto non nasca dalla presa in giro del giocatore della Juventus, ma è curioso che questa statistica venga fuori proprio a pochi giorni dalla sua battuta. Tutto questo, mentre in Italia nasce una petizione su Chiellini in risposta a quella inglese.

La petizione in Italia su Chiellini per replicare all’Inghilterra

Giorgio Chiellini è stato il grande protagonista di Euro 2020. Il capitano della Nazionale italiana ha dimostrato ancora una volta che, nonostante qualche infortunio dovuto all’età che avanza, risulta essere uno dei difensori più forti al mondo. Quest’anno doveva lasciare la Juventus, visto il suo contratto in scadenza, ma Allegri ha subito deciso di puntare nuovamente sul difensore italiano. Insomma, una risposta in tutto e per tutto alla petizione inglese trattata la scorsa settimana.

L’Europeo ha dimostrato ancora una volta come Chiellini possa dare una mano importante alla Nazionale ed alla Juventus, un difensore che con le sue qualità non può e non deve assolutamente smettere. L’affetto nei confronti di questo calciatore italiano è stato dimostrato da tantissimi tifosi, non solo bianconeri, che hanno avviato su change.org una petizione per poter inserire Giorgio Chiellini sulla copertina di FIFA 22.

Una richiesta avviata proprio dopo la vittoria dell’Italia ad Euro 2020, soprattutto dopo quanto fatto dal difensore italiano. Il problema però è che già è stato scelto il protagonista di FIFA 22 e si tratta di Kylian Mbappé, attaccante francese che non sembra avere rivali in attacco, anche se proprio un suo errore dal dischetto ha condannato la Francia all’eliminazione da Euro 2020. Non è stato un Europeo entusiasmante per Mbappé, anche se il giovane attaccante francese non ha assolutamente nulla da dimostrare.

Le sue qualità sono sotto gli occhi di tutti ed al momento è il calciatore più rappresentativo di questo sport a livello mondiale. Dopo anni in cui sono stati Cristiano Ronaldo e Messi a contendersi la copertina di FIFA, ora sembra essere iniziata una nuova èra, quella di Mbappé. Intanto però i tifosi italiani non si arrendono e questa petizione avviata su change.org per vedere Chiellini sulla copertina di FIFA 22 ha già raggiunto oltre le 20mila firme.

Parliamo di una copertina univoca per tutti i mercati ed a meno che di grandi sorprese continuerà a vedere protagonista Mbappé. Difficile che questa petizione per Chiellini possa effettivamente portare ad un cambiamento sulla copertina di FIFA 22.

Dunque, ampio risalto a Chiellini, a maggior ragione dopo la presa in giro via social agli inglesi di ieri sulla pasta asciutta, mentre nel primo trimestre del 2021 c’è stato un calo del 25% a proposito del consumo di pasta asciutta.

Se il nostro servizio ti piace sostienici su PATREON o con una donazione PAYPAL.

Latest News