Ultimo sondaggio elezioni europee 2019: dalla bufala elettorale del 104%, al forte calo di Lega e M5S

di Redazione Bufale |

Sondaggio elezioni europee
Ultimo sondaggio elezioni europee 2019: dalla bufala elettorale del 104%, al forte calo di Lega e M5S Bufale.net

C’è un verdetto molto interessante a proposito dell’ultimo sondaggio elezioni europee 2019, in riferimento soprattutto all’andamento della Lega e del Movimento 5 Stelle da contrapporre in modo deciso alla bufala emersa a metà settimana, prontamente trattata anche sul nostro sito. La fake news in questione si è rivelata facilmente analizzabile, se non altro perché il totale delle percentuali dei vari partiti ha superato incredibilmente la naturale soglia del 100%, mentre oggi 11 maggio emergono notizie decisamente più attendibili.

Perché si parla dell’ultimo sondaggio elezioni europee 2019 in queste ore? Semplicemente, l’attuale normativa prevede che non vengano diffusi ulteriori dati di questo tipo nelle due settimane antecedenti al voto. Fatta questa doverosa premessa, è importante evidenziare quanto emerso dallo studio di Ipsos per il Corriere della Sera, da sempre la fonte più attendibile in questo particolare contesto. Un trend molto significativo che va analizzato con grande attenzione, al dì là dei vari proclami che vengono fatti durante la campagna elettorale da tutte le forze politiche coinvolte. In primis Lega, Movimento 5 Stelle e PD.

Il dato più interessante che emerge dall’ultimo sondaggio elezioni europee 2019 ci dice che l’intenzione di voto, in vista della prossima tornata elettorale, prevede un forte abbassamento delle preferenze per la Lega, considerando il fatto che dal 18 aprile al 9 maggio abbiamo assistito ad un abbassamento pari addirittura a sei punti percentuali. In particolare, il sondaggio elettorale di Ipsos ci dice che siamo passati dal 36,9% al 30,9%. Al contrario, il Movimento 5 Stelle passa dal 22,3% al 24,9%. Trend positivo, ma decisamente diverso rispetto a quello della suddetta bufala.

Cala di un punto percentuale Forza Italia, che si assesta al 7,8%, mentre c’è una leggera crescita per il Partito Democratico, che passa dal 18,7% di aprile al 20,5%. Insomma, l’ultimo sondaggio elettorale europee 2019 fa emergere una verità diversissima rispetto alla scontata bufala di tre giorni fa. Staremo a vedere come andrà la prossima tornata elettorale.

Se il nostro servizio ti piace sostienici su PATREON o con una donazione PAYPAL.

Latest News