Da una pagina grillina il sondaggio politico con M5S al 49% oggi 7 maggio, ma il totale è 104%

di Redazione Bufale |

sondaggio politico
Da una pagina grillina il sondaggio politico con M5S al 49% oggi 7 maggio, ma il totale è 104% Bufale.net

Sta girando moltissimo oggi oggi 7 maggio un presunto sondaggio politico, del tutto privo di fonti e link a supporto, dal quale verrebbe fuori una propensione al voto per il Movimento 5 Stelle pari addirittura al 49%. Un dato impressionante in vista della prossima tornata elettorale per le Europee, che in qualche modo cozza con quanto pubblicato da Salvini una decina di giorni fa. Contributo, tra l’altro, al quale abbiamo già dedicato un articolo con alcune precisazioni che abbiamo ritenuto doverose.

Tutto nasce da una pagina Facebook chiamata “Fan di Paola Taverna”, a quanto pare politicamente schierata e non troll, con un post specifico a dir poco fantasioso. Contrariamente a quanto avviene di solito con altre fanpage che pubblicano in modo “volontario e consapevole” notizie false di questo tipo. Due gli aspetti che balzano subito agli occhi, al dì là di una percentuale associata a Lega e soprattutto al Movimento 5 Stelle ben oltre rispetto a quanto riportato da Mentana con gli ultimi dati forniti da LA7.

Qui sopra trovate appunto il sondaggio politico già proiettato alla tornata elettorale per le Europee, in programma a fine maggio, mentre su LA7 potete consultare facilmente quanto riportato ieri 6 maggio, in cui si vede la Lega sì dominare, ma sotto il 40%. Al contempo, PD e M5S viaggiano più o meno sugli stessi numeri, attorno al 22%. Insomma, un quadro così diverso quello del post sulla pagina non ufficiale della Taverna, rispetto a quello reso pubblico da fonti attendibili, da essere ritenuto appunto fantasioso.

La perla del sondaggio politico trattato oggi 7 maggio, però, si riferisce alla percentuale totale delle preferenze di voto. Talmente sballati questi valori, che il totale arriva incredibilmente al 104%. Tanto basterebbe per affermare che i numeri riportati nella foto ad inizio articolo siano buttati a caso, forse con l’intenzione di orientare in qualche modo il voto degli indecisi. Vedremo il 26 maggio cosa verrà fuori da questa nuova battaglia elettorale.

Anche il numero 104, non sembra proprio “casuale” secondo alcuni commenti e potrebbe rifarsi alla famosa legge.La foto originale viene dalla pagina Fanpage di Alessandro di Battista fan page (una pagina “satirica” o almeno cosi si autodefinisce) di cui si può vedere anche il logo. mentre quella relativa a Paola Taverna, ha una chiara impronta politica.

Se il nostro servizio ti piace sostienici su PATREON o con una donazione PAYPAL.

Latest News