Arrivato il risultato del tampone Covid a Cristiano Ronaldo: condizioni e tempi di rientro

di Redazione Bufale |

Cristiano Ronaldo
Arrivato il risultato del tampone Covid a Cristiano Ronaldo: condizioni e tempi di rientro Bufale.net

Sono arrivate poco fa le ultime notizie su Cristiano Ronaldo. Il portoghese, nonostante sia in ottima forma, è ancora positivo al Covid. Questo il verdetto emerso oggi 22 ottobre dall’ultimo tampone fatto, che rende impossibile la sua presenza contro il Verona. Piccola speranza per il Barcellona, ma ci saranno tempi tecnici tra documenti e certificati che rendono non semplice la sfida a Messi a questo punto. Verdetto che, si spera, non alimenti ulteriormente le polemiche a distanza con il Ministro Spadafora che trovate trovate qui di seguito.

Articolo originale del 17 ottobre

Da alcuni giorni a questa parte è in atto una polemica abbastanza dura tra il Ministro dello Sport, Spadafora, e Cristiano Ronaldo. I due si sono beccati a distanza a causa della presunta violazione dell’isolamento fiduciario al quale era costretto il portoghese un paio di settimane fa, in seguito ad alcuni casi positivi alla Juve. Occasione, questa, che ha fatto tornare di moda un post sui social, con cui lo stesso ministro avrebbe “ammesso” pubblicamente di essere un tifoso del Napoli. Questione calda, dopo le dichiarazioni di Cruciani riportate ieri.

Cosa disse Spadafora da tifoso del Napoli a giugno

In particolare, lo scorso mese di giugno a qualcuno non è sfuggito un tweet da parte dello stesso Spadafora. Subito dopo la finale di Coppa Italia tra Juventus e Napoli, con la vittoria degli azzurri ai calci di rigore, il ministro dello Sport si lasciò andare ad un post palesemente da tifoso dei partenopei. Qui di seguito trovate il testo originale e poco più su il link che accerta l’autenticità di quel contenuto:

“Ho osservato finora un rigoroso silenzio ma ora lasciatemi esultare: Forza Napoli!”.

Alcuni tifosi della Juventus, di recente, hanno messo in discussione l’obiettività del ministro, in relazione alla discussione a distanza con Cristiano Ronaldo. Ovviamente non è nostro compito quello, anche perché qualsiasi membro del governo in carica ha diritto di tifare per la squadra che desidera. Ad esempio, tutti ricordano le dichiarazioni di La Russa da tifoso dell’Inter o di Salvini da milanista. Dal nostro punto di vista, non possiamo fare altro che confermare l’autenticità del post pubblicato poco meno di quattro mesi fa.

Sempre più spesso, soprattutto sui social, vediamo apparire screenshot su presunti tweet pubblicati da personaggi famosi. Ebbene, quello di Spadafora che ammette di essere tifoso del Napoli dopo la vittoria in Coppa Italia proprio ai danni della Juve, è in tutto e per tutto autentico.

Se il nostro servizio ti piace sostienici su PATREON o con una donazione PAYPAL.

Latest News