Servono chiarimenti sul paragone di Eleonora Brigliadori tra Covid, Matrix e negazionismo

di Redazione Bufale |

Eleonora Brigliadori
Servono chiarimenti sul paragone di Eleonora Brigliadori tra Covid, Matrix e negazionismo Bufale.net

Da questa mattina, complice anche una ricondivisione su Facebook di Scanzi, è diventato virale un post di Eleonora Brigliadori, che in passato era finita al centro di nostre analisi in seguito ad un intervento richiesto da Red Ronnie. Il contenuto del suo post lo trovate tranquillamente sui social, ripreso da varie pagine. Siccome l’originale non si trova, serve per forza di cose un chiarimento, in modo che si possa contestualizzare il tutto. Tra l’altro, questa volta non serve neanche l’analisi del testo con relativo fact checking.

Contestualizziamo le strane teorie di Eleonora Brigliadori tra Covid, Matrix e negazionismo

Già, perché il discorso fatto da Eleonora Brigliadori tra Covid, Matrix e negazionismo è reale. Tuttavia, si tratta di un post che risale allo scorso mese di gennaio, salvo poi essere rimosso da Facebook. Probabilmente, dopo tante segnalazioni, la valutazione del social network deve essere stata che si trattasse di una fake news così palese da non poter restare all’interno della piattaforma.

Una prova, a tal proposito, ci arriva da un vecchio articolo di Radio 105 che trattò l’argomento. Al suo interno, c’era anche l’inclusione del post di Eleonora Brigliadori tra Covid, Matrix e negazionismo. Contenuto che ora appare rimosso, ma che al contempo non è mai stato rinnegato dalla diretta interessata. Anche perché con il trascorrere dei mesi sui suoi social sono apparsi non pochi post sulla stessa lunghezza d’onda. Insomma, diversi indizi ed alcune ricerche relative alla cache di Facebook ci dicono che, effettivamente, siano state pubblicate teorie strampalate.

Nel parlare di complotti vari, Eleonora Brigliadori ha dunque dato vita ad una sorta di parallelismo tra il Covid, la storia cinematografica di Matrix ed un mal celato negazionismo del virus. Il post originale lo trovate anche qui, nonostante ora risulti non disponibile all’interno della bacheca di questo noto volto televisivo. Almeno fino a qualche anno fa.

Se il nostro servizio ti piace sostienici su PATREON o con una donazione PAYPAL.

ATTENZIONE - L'articolo verrà successivamente completato con un FACT-CHECKING COMPLETO, ma per ora presenta un TAG PROVVISORIO con le informazioni fino ad ora raccolte per bloccare la viralità di eventuali bufale. La metodologia è spiegata nella seguente sezione: https://www.bufale.net/fact-checking-prearticoli

Latest News