Salvini non manderà la figlia a scuola con mascherina, ma sul resto d’Europa racconta una bufala

di Redazione Bufale |

Salvini
Salvini non manderà la figlia a scuola con mascherina, ma sul resto d’Europa racconta una bufala Bufale.net

Sta creando polemiche l’ultima uscita di Salvini a proposito del tema mascherina, questa volta in riferimento all’utilizzo obbligatorio per i bambini nel momento in cui sarà consentito loro di tornare a scuola. Secondo le ultime disposizioni governative, pare che il provvedimento sarà indispensabile a settembre, alla luce anche degli ultimi numeri preoccupanti che arrivano dal Brasile e dagli Stati Uniti. Senza dimenticare alcuni focolai che qua e là hanno preso piede anche in Italia. Quest’oggi, il segretario della Lega ha affrontato una questione come sempre delicata.

A poco più di una settimana dal famosissimo botta e risposta tra lo stesso Salvini e Floris sulla necessità di indossare la mascherina in pubblico per un selfie, come vi abbiamo riportato con un articolo specifico quasi in tempo reale, il numero uno del Carroccio è tornato sulla questione. Come? Affermando che a settembre non manderà sua figlia di 7 anni a scuola con la mascherina. Trovate la sua presa di posizione a fine articolo con un video apposito.

Salvini e le mascherine non obbligatorie nelle scuole europee: è una bufala

Tuttavia, Salvini nel portare avanti le proprie idee a proposito dell’utilizzo della mascherina a scuola è incappato in una bufala. Per giustificare la sua decisione riguardante la piccola di casa, infatti, il leghista ha dichiarato quanto segue: “In tutta Europa i bambini stanno andando a scuola senza distanza, senza mascherina, con la maestra“. Le cose, però, non stanno così e poche settimane fa fu TGCom ad illustrarci una panoramica sull’attuale situazione in Europa.

Qualche esempio? La Germania è il Paese dove le norme sono più stringenti, con distanza minima di sicurezza tra gli studenti pari a 1,5 metri, aule di massimo 15 alunni e obbligo di mascherina. In Francia i più piccoli non avranno obbligo di mascherina, ma quello della distanza sociale. In Spagna ci sarà l’uso della mascherina senza la certezza garantita sul distanziamento (al momento, è l’ipotesi nettamente più probabile). Nel Regno Unito nessun obbligo, in Belgio ci sarà invece dal sesto anno delle elementari.

Ecco il video con cui potremo prendere atto dell’approccio avuto da Salvini, a proposito del possibile utilizzo della mascherina in occasione del ritorno a scuola previsto a settembre.

Se il nostro servizio ti piace sostienici su PATREON o con una donazione PAYPAL.

Latest News