Salvini dà in pasto ai suoi seguaci il Ministro Azzolina: ondata di offese sessiste su “esame orale”

di Redazione Bufale |

Azzolina
Salvini dà in pasto ai suoi seguaci il Ministro Azzolina: ondata di offese sessiste su “esame orale” Bufale.net

Sconcertanti alcune reazioni che abbiamo avuto modo di osservare in queste ore all’interno della bacheca di Salvini, dopo che l’ex Ministro dell’Interno ha pubblicato un post a proposito del nuovo Ministro della Scuola, Lucia Azzolina. Una situazione simile si era venuta a creare pochi giorni fa con la famosa ragazzina del dito medio in aereo, come avrete notato con l’articolo pubblicato di recente su Bufale. Analizziamo dunque quanto avvenuto oggi 30 dicembre sui social, anche perché le parole del Ministro citate sono state decontestualizzate.

Alcune vecchie dichiarazioni di Azzolina: i chiarimenti

Passando a questioni più concrete, Salvini attraverso il suo post ha menzionato alcune dichiarazioni rilasciate mesi fa dalla stessa Lucia Azzolina. Nel dettaglio, il leader della Lega ci ha parlato del pensiero reso pubblico dal neo Ministro della Scuola mesi fa, a proposito di un concorso per diventare presidi: “Sarebbe bello se l’orale fosse anonimo, perché la verità è che dovrò studiare il doppio rispetto agli altri“. Salvini ha riportato solo la prima parte del discorso, privandolo del suo contesto, visto che Azzolina parlò in questi termini in modo ironico, sottolineando l’ansia che le avrebbe procurato quella prova con la luce dei riflettori su di lei.

Insomma, Azzolina non si è mai espressa seriamente in merito al possibile dell’esame orale anonimo per diventare preside. Eppure, questo ha scatenato un’ondata mai vista di insulti sessisti nei suoi confronti, direttamente dai fan di Salvini. Una parte di questi feedback li potrete riscontrare dall’immagine posta nel nostro articolo, ma per ore la bacheca è risultata piena di facile ironia su quel punto specifico, ovvero il cosiddetto “esame orale“.

Questione triste, se vogliamo preoccupante, ma ciò non cambia che oggi 30 dicembre si sia scatenata una pesante ondata di insulti sessisti verso Lucia Azzolina, dopo il post di Salvini che ha dato il via ad un attacco a dir poco pesante. Staremo a vedere se ci saranno conseguenze.

Se il nostro servizio ti piace sostienici su PATREON o con una donazione PAYPAL.

Latest News