“Per ogni condivisione, Facebook dona 1 dollaro per curare il tumore di questo cucciolo”

di Luca Mastinu |

Nel nome dello sfottò per le pagine dell’amen (leggi la nostra guida utile), la pagina Facebook Therapy Dogs Give Love il 10 maggio ha pubblicato un finto appello per condividere l’immagine di un cagnolino che sarebbe affetto da tumore:

Il post si prende gioco di tutti gli utenti che credono alla possibilità di salvare una vita con la semplice condivisione, come era accaduto con la bambina iraniana spacciata per non vedente e bisognosa di aiuto per l’intervento da una pagina con chiari intenti acchiappalike. Ne avevamo parlato in questo articolo e l’immagine che circolava su Facebook era la seguente:

Nel nostro caso, dunque nel post che ritrae un cane con un presunto tumore, gli autori hanno voluto prendersi gioco degli utenti e hanno smentito in un commento: «Gente, quello è un avocado!»:

Parliamo di satira, dunque, perché gli autori hanno subito smentito il messaggio che accompagnava la foto, anche se decine di utenti hanno condiviso il post senza verificare.

Latest News