Non fate il vaccino – ucciderà tutti i pensionati dopo un anno circa: smettetela con l’Infodemia

di Shadow Ranger |

Non fate il vaccino – ucciderà tutti i pensionati dopo un anno circa: smettetela con l’Infodemia Bufale.net

Immaginate che per la strada un folle decida di fermarvi dichiarando che la fine del mondo è ormai prossima.

O anche Rorschach
O anche Rorschach

Insomma, siete lì per la strada e Rorschach vi dice che esiste alternativamente un complotto per farvi venire il Gender mediante il dentifricio, uccidervi tutti mediante lo zucchero o infilarvi teste di rettiliano sotto le coperte.

Non avreste nessuna ragione per credergli, probabilmente lo ignorereste.

Ecco che su Facebook può capitare che qualcuno posti il seguente messaggio

NON FATE il VACCINO. - ucciderà tutti i Pensionati dopo 1 Anno circa e diranno che è stato di morte naturale E' TUTTO PROGRAMMATO
NON FATE il VACCINO. – ucciderà tutti i Pensionati dopo 1 Anno circa e diranno che è stato di morte naturale E’ TUTTO PROGRAMMATO

Con diciottomila condivisioni di contenuto tristemente ovvio.

La Teiera di Russell applicata al complotto

Se io sostenessi che tra la Terra e Marte ci fosse una teiera di porcellana in rivoluzione attorno al Sole su un’orbita ellittica, nessuno potrebbe contraddire la mia ipotesi purché io avessi la cura di aggiungere che la teiera è troppo piccola per essere rivelata persino dal più potente dei nostri telescopi. Ma se io dicessi che – posto che la mia asserzione non può essere confutata – dubitarne sarebbe un’intollerabile presunzione da parte della ragione umana, si penserebbe giustamente che stia dicendo fesserie. Se però l’esistenza di una tale teiera venisse affermata in libri antichi, insegnata ogni domenica come la sacra verità e instillata nelle menti dei bambini a scuola, l’esitazione nel credere alla sua esistenza diverrebbe un segno di eccentricità e porterebbe il dubbioso all’attenzione dello psichiatra in un’età illuminata o dell’Inquisitore in un tempo antecedente.” (Bertrand Russell)

Diceva in tempi non sospetti Bertrand Russell.

Torniamo ora alla bufala in sé: ovviamente, per asserire che i vaccini siano programmati per uccidere gli anziani in un anno bisogna avere uno straccio di prova in mano.

Sui vaccini e sul semplice fatto che non esistono vaccini che “uccidono col timer” tipo Scanner ne abbiamo parlato lungamente, come lungamente abbiamo parlato di tutti gli insani controlli non verificati.

Ciò nonostante, le oltre diciottomila persone che dichiarano non fate il vaccino – ucciderà tutti i pensionati tendono a limitarsi a rispondere

Io lo dico e basta che lo condivide un amico mio, se non provi tu che sei Bufale che è la buffala allora tu dici la buffala, kittipaka?

Ma non è così che funziona l’onere della prova. Sfidiamo pubblicamente chiunque abbia condiviso questa bufala (che annunciamo sin d’ora abbiamo segnalato agli enti del caso) a provare l’impossibile principio fisico o chimico che renda il vaccino un “veleno a tempo per i soli anziani”.

Altrimenti, tale insensata condivisione potrebbe essere risolta, per la stessa motivazione (il)logica con

“Io dico “Non fate il vaccino – ucciderà tutti i pensionati” ”

“Interessante, puoi provarlo?”

“Io lo dico e basta che lo condivide un amico mio, se non provi tu che sei Bufale che è la buffala allora tu dici la buffala, kittipaka?”

“Va bene, mi hai scoperto. Comunque tu e l’amico tuo siete dei pedofili assassini terrapiattisti che vanno nelle pizzerie sataniche con Hillary Clinton a ciucciarsi l’adenocromo alla canna dai bimbi talpa, non ti vergogni di essere un pedofilo?”

“Come ti permetti! Io non sono un pedofilo!”

“Allora perché non lo provi? Io lo dico e basta, l’ha detto un amico mio che al contrario dell’amico tuo non è un pedofilo cannibale terrapiattista goloso di adenocromo! Provalo oppure ti spu**ano su tutta Internet in quanto pedofilo!”

“Io non ti devo provare niente, Facebook non è il Tribunale, io ho la libertà di parola e dico quanto voglio che i vaccini uccidono finché non provi il contrario”

“Io non devo provare niente, specie a un pedofilo satanista ghiotto di pizze all’adenocromo come quel cannibale dell’amico tuo, mi fate schifo!”

Sarebbe quantomeno insensato, non credete?

In realtà è esattamente il motivo per cui non solo nei Tribunali, ma nella vita reale abbiamo quella cosa che si chiama “Onere della Prova”.

E abbiamo anche quella cosa che si chiama procurare allarme tra la folla.

Tranquilli: Bufale ha di meglio che dare dei pedofili a gente che inventa complotti. Preferisce usare quel tempo per ammonire che anche i condivisori di un testo allarmistico stanno procurando lo stesso allarme.

Se il nostro servizio ti piace sostienici su PATREON o con una donazione PAYPAL.

Latest News