Myrta Merlino spiega al candidato Pippo Franco perché ‘vaccino sperimentale’ sia una bufala

di Redazione Bufale |

Pippo Franco
Myrta Merlino spiega al candidato Pippo Franco perché ‘vaccino sperimentale’ sia una bufala Bufale.net

Si torna a parlare di una bufala forse intramontabile, in relazione al cosiddetto “vaccino sperimentale“, se pensiamo ai contenuti venuti a galla durante l’ultima puntata di “L’Aria che tira”, in cui Myrta Merlino ha provato a spiegare alcuni concetti a Pippo Franco. Per chi non lo sapesse, il comico sostiene fattivamente Michetti a Roma in vista delle prossime elezioni ed oggi ha fatto molto discutere per dichiarazioni da alcuni che, in tanti, associano a quelle di Francesca Donato. In relazione a quanto vi abbiamo riportato in mattinata con un altro articolo.

Chiarimenti di Myrta Merlino al candidato Pippo Franco sul ‘vaccino sperimentale’

Perché sono estremamente importanti le precisazioni di Myrta Merlino al candidato Pippo Franco a proposito del ‘vaccino sperimentale’? Il candidato con lo schieramento di centrodestra a Roma ha in prima battuta provato ad eludere la domanda sull’avvenuta somministrazione. Ad un certo punto, però, ha ceduto facendo presente di essere entrato negli studi di LA7 con il green pass. Certo, la certificazione verde non si ottiene solo con il siero somministrato, ma il contesto induce a pensare che sia vaccinato.

Il problema, comunque, si è creato poco dopo. Lo stesso Pippo Franco, infatti, ha sollevato tanti dubbi a proposito di quello che lui definisce “vaccino sperimentale”. Eppure, in questi mesi abbiamo ricevuto tante smentite a proposito di questa espressione, come riportato anche da AIFA sul suo sito ufficiale. La sperimentazione è finita da un passo, siamo nella Fase 4 della farmacovigilanza e l’enorme mole di vaccinati in tutto il mondo dovrebbe rappresentare una garanzia enorme. Al netto di alcuni eventi avversi, comunque da dimostrare.

Questa la tesi portata a avanti da Myrta Merlino su LA7, replicando a Pippo Franco e provando a citare gli esperti che si sono susseguiti in studio in queste settimane. Nulla da fare, con la storia dei “vaccini sperimentali” che non accenna a placarsi. Qui di seguito, comunque, il video in questione.

Se il nostro servizio ti piace sostienici su PATREON o con una donazione PAYPAL.

Latest News