Mariah Carey ha copiato “All I want for Christmas is you” da Andy Stone: confronto e scenari

di Redazione Bufale |

Mariah Carey
Mariah Carey ha copiato “All I want for Christmas is you” da Andy Stone: confronto e scenari Bufale.net

Arriva una sorta di fulmine a ciel sereno per Mariah Carey, considerando il fatto che la popolarissima cantante viene ora accusata di aver copiato “All I want for Christmas is you” da Andy Stone. Una vicenda destinata a far discutere molto, visto che pochi anni prima rispetto alla famosissima hit che risale al 1994, l’artista aveva effettivamente lanciato un pezzo con lo stesso titolo. Fatta questa doverosa premessa, occorrono alcune precisazioni per contestualizzare al meglio la vicenda.

Cosa sappiamo su Mariah Carey che avrebbe copiato “All I want for Christmas is you” da Andy Stone

Di questioni relative al copyright ne è piena la storia della musica, come abbiamo riscontrato anche in piena pandemia sul nostro sito. Detto questo, ci sono i presupposti per affermare che Mariah Carey avrebbe copiato “All I want for Christmas is you” da Andy Stone? Come riportato da diverse e come si può constatare su YouTube, le canzoni sono assai differenti. Dunque, l’unico appiglio dell’accusa verte per forza di cose sul titolo dei due pezzi.

Secondo Andy Stone, che a quanto pare avrebbe richiesto un risarcimento pari a 20 milioni di dollari, Mariah Carey avrebbe sfruttato la sua popolarità per rendere la canzone famosissima, al punto da aver intascato qualcosa come 60 milioni di dollari per il diritto d’autore. Del resto, tutti sanno che All I want for Christmas is you” sia capace di diventare punto di riferimento nelle case delle persone e nei locali durante il periodo natalizio. E questo avviene anno dopo anno.

In ogni caso, a seguire troverete l’originale preso da YouTube, in modo da giudicare in prima persona se sia giusto che Mariah Carey possa essere accusata di aver copiato “All I want for Christmas is you” da Andy Stone. Del resto, tanti addetti ai lavori affermano che Stone non abbia alcuna possibilità di vincere questa battaglia legale.

Se il nostro servizio ti piace sostienici su PATREON o con una donazione PAYPAL.

ATTENZIONE - L'articolo verrà successivamente completato con un FACT-CHECKING COMPLETO, ma per ora presenta un TAG PROVVISORIO con le informazioni fino ad ora raccolte per bloccare la viralità di eventuali bufale. La metodologia è spiegata nella seguente sezione: https://www.bufale.net/fact-checking-prearticoli

Latest News