L’arbitro Paolo Valeri è il cognato di Andrea Agnelli: enorme bufala dopo Milan-Juventus

di Redazione Bufale |

Valeri
L’arbitro Paolo Valeri è il cognato di Andrea Agnelli: enorme bufala dopo Milan-Juventus Bufale.net

La notizia che gira oggi sui social riguarda Paolo Valeri ed il fatto che in realtà l’arbitro di Milan-Juventus di Coppa Italia sia in realtà il cognato di Andrea Agnelli. Ieri sera abbiamo già analizzato alcuni dettagli sulla moviola di questa partita, ma oggi tocca precisare un altro dettaglio importante. Per farvela breve, sta circolando in queste ore su Facebook un’immagine creata ad hoc tramite Photoshop relativa alla pagina Wikipedia di Paolo Valeri, l’arbitro che nella serata di ieri ha concesso il rigore alla Juventus, quasi allo scadere del match, che ha garantito alla squadra di Sarri di pareggiare contro il Milan.

Paolo Valeri cognato di Andrea Agnelli: bufala del giorno

Ebbene tramite quest’immagine presa da Wikipedia, si legge come Paolo Valeri sia il cognato di Andrea Agnelli, ma in realtà non è assolutamente così. Se infatti ci si reca sempre sul sito di Wikipedia, nella pagina dedicata proprio all’arbitro italiano, si può immediatamente capire come non ci sia alcun tipo di menzione relativa alla parentela con il presidente della Juventus. Questo almeno per quanto riguarda la versione desktop. Il messaggio appare nella versione mobile della pagina, ma la notizia da quello che ci risulta non è veritiera. E’ stata quindi chiaramente modificata l’immagine per creare un bel po’ di caos sul web ed aizzare l’ira di quei tifosi che da ieri sera sono estremamente convinti di come Valeri abbia fatto un bel favore alla Juventus, concedendo insomma un calcio rigore piuttosto dubbio.

Valeri però non è assolutamente il cognato di Andrea Agnelli, è bene quindi conoscere realmente le fonti prima di condividere sui social, in questo caso su Facebook, post o notizie di cui non si ha alcuna certezza. E’ l’ennesima bufala che sta circolando per mettere in costante cattiva luce la Juventus, squadra che in tutti questi anni ha dimostrato di essere la più forte d’Italia e che quest’anno ha trovato al momento pane per i suoi denti.

Molto probabilmente il duello con l’Inter, ma anche con la Lazio, per aggiudicarsi lo scudetto continuerà ancora per molte settimane, almeno è ciò che sperano gli amanti del calcio, ma continuare ad aizzare odio tra tifoserie, creando notizie false, non è sicuramente lo spirito giusto per viversi questo campionato. Non ci sono quindi dubbi sulla bufala di Valeri cognato di Andrea Agnelli, è bene rimuovere il post a riguardo se già lo si è condiviso sui social.

Se il nostro servizio ti piace sostienici su PATREON o con una donazione PAYPAL.

Latest News