Italia in lutto: morto Flavio Briatore – dalla Bufala Giustiziere alla Bufala Feccia

di Shadow Ranger |

Italia in lutto: morto Flavio Briatore – dalla Bufala Giustiziere alla Bufala Feccia Bufale.net

Ci avete segnalato una bufala dal titolo Italia in lutto: morto Flavio Briatore.

Basata sul meccanismo della Bufala del Giustiziere, quel genere di bufala che rende automaticamente peggiore sia chi la scrive che chi la legge. Un coacervo di esaltazione carnascialesca che porta chi si ritiene giusto ordinando ad un Dio simile a Morgan Freeman di punire i malvagi a diffondere ogni sorta di allarmismo e rendersi ridicolo e grottesco agli ordini di chi lo incita.

Perché ovviamente si tratta di una bufala, ma dinanzi ad un testo come

È morto Flavio Briatore, a dare l’annuncio ai giornali è stato [Pinco Pallino] primario del San Raffaele di Milano.

“”Ha lottato fino all’ultimo come un vero leone, ma poi non ce l’ha fatta, il virus ha iniziato a mutare nel suo corpo andando a intaccare i filamenti di DNA. Avrebbe avuto bisogno di un trapianto urgente di cuore ma quando ha saputo che l’organo sarebbe provenuto da un operaio ha preferito rinunciare e lottare da solo” queste le parole del primario

L’esaltazione carnascialesca per la presunta morte si fa Cavallo di Troia per inserire altri concetti.

Ad esempio la teoria, sconosciuta alla scienza per cui il SARS-CoV-2 altera il DNA e provoca lesioni cardiache.

Certo, abbiamo già visto come chi condivide allarmismi viene sanzionato, ma voi pensate davvero che una volta che vi sarete inguaiati condividendo allarmismi l’autore di questa vera e propria camera degli orrori verrà in vostro aiuto?

Ne dubitiamo davvero.

Ma davvero dobbiamo pensare che esista gente che in buona fede (cosa che escludiamo) venga a scrivere nei nostri commenti credendo di essere spiritosa cose come

Io non credo ad una pagina che si chiama bufale perché dice la buffala! Io credo a Fonte Verificata perché dice il vero

Signori: siete di fronte ad una pagina che scimmiotta la grafica di diversi siti di fact checking, tra cui il nostro. E pure in quel modo pedestre che gli emuli volutamente adottano per evitare (o almeno così credono) di incappare nelle conseguenze di chi induce in errore usando loghi e marchi altrui (cosa nota ad altre testate online).

Siete di fronte ad una pagina in cui un “Mega Direttore Galattico” vi dice, chiaramente

Per cortesia, se prendi per vere le notizie su questo sito almeno abbi l’onestà intellettuale di rinunciare al diritto di voto.

E cosa fate? Pur di sentirvi “vivi”, pur di dare un senso alla vostra esistenza virtuale vi fate prendere in giro da qualcuno che evidentemente vi disprezza e ride di voi e, in suo nome, vi rendete ridicoli col resto della Rete.

E, quando inevitabilmente finirete nei guai, non solo il “Megadirettore” non vi aiuterà, ma in noi non avrete alcuna particolare compassione.

Chi è causa del suo mal, pianga nessun altro se non se stesso.

Se il nostro servizio ti piace sostienici su PATREON o con una donazione PAYPAL.

Latest News