Il presidente del Codacons accusato di diffamazione nei confronti di Fedez e Chiara Ferragni

di Luca Mastinu |

Il presidente del Codacons accusato di diffamazione nei confronti di Fedez e Chiara Ferragni Bufale.net

È delle ultime ore la notizia su Carlo Rienzi, presidente del Codacons, accusato di diffamazione nei confronti di FedezChiara Ferragni. Lo riporta Corriere della Sera: Rienzi è stato rinviato a giudizio su intervento della Procura di Roma per aver “offeso la reputazione” della coppia di influencer con le parole “ignoranti, delinquenti, approfittatori”, secondo l’atto firmato dal pubblico ministero Antonia Giammaria.

La vicenda ha inizio nel dicembre 2020, quando Federico Lucia – questo il nome di battesimo di Fedez – aveva girato per Milano per distribuire denaro ai bisognosi. Iniziativa, questa, che il Codacons aveva bollato (qui la nota ufficiale, qui la versione archiviata) come “pubblicità occulta a noto marchio automobilistico” in quanto il rapper e imprenditore circolava per la città meneghina a bordo della sua Lamborghini.

Appresa la notizia del presidente del Codacons accusato di diffamazione, Fedez per il momento ha commentato: “Specchio riflesso”, ma potrebbero arrivare altri commenti.

Se il nostro servizio ti piace sostienici su PATREON o con una donazione PAYPAL.

ATTENZIONE - L'articolo verrà successivamente completato con un FACT-CHECKING COMPLETO, ma per ora presenta un TAG PROVVISORIO con le informazioni fino ad ora raccolte per bloccare la viralità di eventuali bufale. La metodologia è spiegata nella seguente sezione: https://www.bufale.net/fact-checking-prearticoli

Latest News