Il Governo Russo contro i Mutanti Ucraini: “Guarda negli occhi dei mostri”

di Bufale.net Team |

Il Governo Russo contro i Mutanti Ucraini: "Guarda negli occhi dei mostri"
Il Governo Russo contro i Mutanti Ucraini: “Guarda negli occhi dei mostri” Bufale.net

Il Governo Russo contro i Mutanti Ucraini: questa notizia pervenutaci confermerebbe l’esistenza della nostra mascotte. Il terrificante Uomo Pangolino, empio supereroe nato dalla magia nera nazigayebraica nei biolaboratori di Azovstal alla presenza di svariati Uomini Occidentali.

La “notizia” arriva dalla rivista russa Komersant, in un articolo dell’enfatico titolo “guarda negli occhi dei mostri”.

Articolo che parla di una improbabile ancorché del tutto reale Commissione di Inchiesta richiesta lunedì alla Duma per investigare sulla presenza dei mutanti ucraini.

Il Governo Russo contro i Mutanti Ucraini: “Guarda negli occhi dei mostri”

Nel commentare la notizia il Daily Beast ricorda come l’operazione speciale di denazificazione non sia esattamente la “guerra lampo” desiderata dal Cremlino.

Tra soldati russi che si danno feriti (arrivando a ferirsi per avere qualcosa da mostrare) per allontanarsi dal fronte, soldati caduti in battaglia per la somma di 135 dollari il morale basso ha bisogno di una valvola di sfogo.

Nel magico mondo delle fonti russe i soldati non sono snervati da una lunga guerra che non li vede come ammirati e riveriti liberatori ma come invasori.

Ma già in passato le Fonti Russe avevano parlato degli Universal Soldier, gli invincibili “Nuovi Eroi” dei film di Van Damme, in grado di correre velocemente dietro i carri armati, ribaltarli a mani nude e scatenare il loro invincibile ed empio potere sui Russi.

Celiando avevamo abbracciato il meme Twitter dell'”Uomo Pangolino”, mostruoso leader di tutti i mutanti nazisti gay Ucraini dai poteri ignoti alla scienza e creato come sottoprodotto dei vaccini e di altre sostanze.

Ma come succede spesso, le fonti russe pescano dall’immaginario Twitter ed ora l’Uomo Pangolino è realtè, e siamo al Governo Russo contro i Mutanti Ucraini.

La ricetta dell’Uomo Pangolino

I Mutanti Ucraini hanno anche una formula segreta: l’interpellanza si spinge a descrivere gli ingredienti segreti dei soldati Mutanti.

Qualcosa a metà tra l’incubo di un novax infuriato e le Superchicche, nonché riciclo della bufala dei biolabs in salsa sci-fi/Marvel.

Al posto di “zucchero, cannella ed ogni cosa bella” i SuperSoldati Ucraini sarebbero pieni di Epatite A (sia “alla spina” che da vaccino), le citate droghe degli Universal Soldier per dargli i superpoteri, mentre nei biolabs si preparerebbero per il loro consumo il vaiolo delle scimmie e vari coronavirus, sia da vaccino che naturali.

Inoltre la droga dell’invincibilità “neutralizzerebbe la loro coscienza per renderli inarrestabili e crudeli mostri senza coscienza”, il loro genoma alterato per renderli portatori sani di malattie e latori di mutazioni inarrestabili.

L’Uomo Pangolino è arrivato, unendosi agli X-Men “personaggi straordinari con la fama di cavalieri leggendari”.

Foto di copertina degli Insuperabili X-Men, 1992, Fox

Se il nostro servizio ti piace sostienici su PATREON o con una donazione PAYPAL.

ATTENZIONE - L'articolo verrà successivamente completato con un FACT-CHECKING COMPLETO, ma per ora presenta un TAG PROVVISORIO con le informazioni fino ad ora raccolte per bloccare la viralità di eventuali bufale. La metodologia è spiegata nella seguente sezione: https://www.bufale.net/fact-checking-prearticoli

Latest News