NOTIZIA VERA Attualissimi problemi Libero Mail il 10 settembre: la posta non funziona

Aggiornamento sui problemi Libero, in quanto pare si stiano riscontrando anche oggi 10 settembre qui in Italia, secondo le segnalazioni che ci sono arrivate in Redazione. Anche noi, infatti, riscontriamo un vero e proprio down per quanto riguarda l’accesso alla nostra casella di posta elettronica, almeno per quanto riguarda la versione desktop.

31 LUGLIO 2018 – Ci sono diverse segnalazioni in Italia, oggi 31 luglio, a proposito di presunti problemi Libero Mail, in quanto la posta non funziona a tante persone che hanno deciso di puntare su questo marchio con la propria email. I primi riscontri in merito si sono avuti poco dopo le 12 e, come abbiamo avuto modo di verificare noi stessi poco fa, effettivamente è possibile accedere al sito ed effettuare il login, ma al momento del caricamento della pagina appare un messaggio di errore che blocca tutte le operazioni da parte del pubblico.

I problemi Libero Mail al momento non sono così diffusi numericamente, almeno stando a quello che viene riportato su Down Detector, per il semplice motivo che il servizio al momento funziona a singhiozzo. Ci sono istanti in cui ricaricando la pagina effettivamente si accede alla propria casella di posta elettronica, ma provando ad effettuare ulteriori manovre, come l’invio di un nuovo messaggio, dovreste riscontrare l’anomalia che arresta tutto.

Non è certo la prima volta che riscontriamo problemi Libero Mail in questo 2018 assai complicato per il noto marchio che opera online, sintomo del fatto che evidentemente occorre qualche intervento lato server più drastico affinché si metta la parola fine al disagio di milioni di utenti italiani che sono legati a questa realtà. Staremo a vedere se il bug di oggi 31 luglio rientrerà in tempi ristretti, o se ci vorrà del tempo prima che il servizio venga ripristinato.

problemi Libero Mail

problemi Libero Mail

Nel frattempo fateci sapere se state riscontrando come noi problemi Libero Mail, in modo da capire quanto il down sia diffuso in questi minuti, prima che giunga qualche comunicazione ufficiale in grado di fare chiarezza su questa storia.

LEGGI ANCHE   NOTIZIA VERA - La storia di DANIZA